Municipi: | Quartiere:

La Festa della Liberazione al Parco Giordano Sangalli

Il 25 aprile 2024 dalle ore 12 con un nutrito programma

Il 25 aprile 2024 dalle 11 al Parco Giordano Sangalli Torpignattara, per il Decimo anno torna la Festa della Liberazione al Parco Giordano Sangalli.
Un evento di Ecomuseo Casilino Ad Duas Lauros, Comitato Genitori Deledda-Pavoni che sarà costruito, come sempre, insieme ai cittadini, ai volontari e alle associazioni del quartiere, tutti quelli che vorranno celebrare la liberazione dal nazifascismo e da ogni forma di oppressione, di negazioni di diritti, violenza e pregiudizio.

Dalle 11:00 con le prime attività proposte dalle associazioni e poi a partire dalle 13:00 per il tradizionale picnic.
Le scuole del quartiere grazie al supporto dei commercianti locali allestiranno un buffet di rinforzo a quello che porterete voi da casa, perché anche il pranzo sia un momento di condivisione e partecipazione.
Consigliato di ridurre al minimo l’uso di stoviglie di plastica e materiali non riciclabili per rendere l’evento più sostenibile.
Come da tradizione anche durante il pomeriggio ci sarà un ricco programma di eventi offerto dalle associazioni del territorio che si sono messe a disposizione con grande entusiasmo.

Si ringraziamo i volontari del ComitatoSpontaneoAcquedottoAlessandrino per la cura quotidiana che dedicano al Parco Sangalli, contribuendo alla migliore riuscita di questo e tanti altri eventi.

Il programma

11.00 Yoga a cura di Shantalia culture and traver
11.00 Artepartecipata TESSITURE • laboratorio di upcycling a cura di L’Albero delle Farfalle
11.00 Judo per bambini a cura di ASD L’Acquedotto
13.00 Picnic di comunità • in collaborazione con la Rete d’Imprese e i ristoranti del quartiere, organizzato dai genitori delle scuole Deledda-Pavoni e Pisacane
14.30 Giochi e laboratori per bambine/i a cura di CEMEA del Mezzogiorno
15.00 Burattini in libertà • spettacolo interattivo e gratuito per i più piccoli con Prilla e Aldo Gordiani
15.30 Festa della Resistenza Roma 24 • Aldo Benassi intervista Celeste Fiorentini, figlia di Valerio capo Gap di Tor Pignattara assassinato alle Fosse Ardeatina – a cura di BellaStoria Festival – Narrazioni di strada e Anppia Roma
16.30 Festa della Resistenza Roma 24 • Lungo la linea delle pietre d’inciampo di Tor Pignattara e Quadraro Vecchio – walklab e reading a cura di Ecomuseo Casilino e Fortezza Est
16.45 Coro giovanile VOCI D’ORO a cura di Centro Studi Atelier Centodue
17.30 FestadellaResistenzaRoma24 • E le genti passeranno. Canzoni della Resistenza italiana e non solo, a cura di Quadracoro

VOCI D’ORO

Ad animare la festa alle 16.45 al parco Giordano Sangalli ci saranno anche loro: il giovane coro VOCI D’ORO, diretto da Paula Gallardo Serrao, è nato nel 2016 nella scuola media dell’IC Sesami a Centocelle, si è rinnovato di anno in anno ed è arrivato a contare più di 20 cantori tra i 10 e i 13 anni. Fa parte del Centro Studi Atelier Centodue che ha sede in via Laparelli.
Vanta un repertorio che va dalle “work songs” a canti tradizionali e spirituals di varie parti del mondo..

 


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati