L’attività della giunta del IV Municipio a dicembre 2022

Continuano gli interventi di riqualificazione di alcuni quadranti del territorio. Per la prima volta utilizzo dei percettori del RdC a fini di cura del territorio
Marco Picozza - 9 Gennaio 2023

Nell’ambito dei lavori pubblici, il capitolo dell’avanzamento dei lavori per la Tiburtina ha visto il completamento di alcuni nodi che erano in fase di ultimazione; tra questi l’apertura della svolta di via Elena Brandizzi Gianni, l’interramento del cunicolo di fronte al Gerini, il completamento del marciapiede propedeutico alla riapertura di via Nasini (zona KIA), il completamento della fognatura davanti al carcere di Rebibbia, la stesura del tappeto drenante per il ricongiungimento con quello davanti al Municipio (tratto T2) direzione Tivoli, e la continuazione della posa delle lastre sul muro M17 all’altezza dell’incrocio di via Casal di San Basilio.

Via Corropoli

Iniziati il 1° dicembre, dopo 5 anni di attesa, i lavori a via Corropoli (Case Rosse) che hanno finalmente posto fine a dei seri disagi di mobilità per gli abitanti della zona, con la risistemazione integrale di un pezzo di strada sprofondata che ha costretto, da diverso tempo, alla modifica di una linea di autobus.

Via Fernando Santi

Effettuato, dopo un primo periodo in cui si era intervenuti senza successo, un intervento strutturale a via Santi davanti la scuola (Colli Aniene) al fine di risolvere i gravi problemi fognari che si erano verificati di fronte alla struttura.
Dopo aver appurato, tramite una sonda, la presenza di un blocco sotterraneo, il Simu ha effettuato le operazioni per il ripristino della funzionalità dell’impianto.

Via della Magnetite

Chiesta inoltre al Comando U.O. IV Gruppo Polizia Locale l’emanazione di determinazione dirigenziale di traffico per impedire l’accesso ed il transito su via della Magnetite di autoarticolati e veicoli superiori ai 35 quintali, al fine di ridurre i disagi che da anni la presenza di tali mezzi crea nella viabilità della zona (Pietralata).

Nuova pavimentazione stradale in arrivo a Pietralata

Infine, diverse le operazioni di riqualificazione territoriale aggiudicate tramite gare di appalto: con determinazione dirigenziale CE/1886/2022 si è provveduto all’aggiudicazione definitiva della procedura di gara di appalto dei lavori per la realizzazione delle opere di ripristino della pavimentazione stradale di via Matteo Tondi, via Ludovico Pasini e via Castel Paterno (Pietralata).

Con determinazione dirigenziale CE/1735/2022 è poi stata aggiudicata definitivamente la procedura di gara per la realizzazione delle opere di ripristino della funzionalità della pavimentazione stradale di via di Pietralata per i tratti: via Tiburtina – intersezione via Pan/via G. Michelotti; civico via di Pietralata 332 – via M. Gortani; via P. Aloisi – via Casale Rocchi – civico via di Pietralata 154. L’inizio dei lavori è previsto per febbraio 2023.

E anche a Casal Bruciato e Verderocca

Con determinazione dirigenziale CE/1671/2022 è inoltre avvenuta l’aggiudicazione definitiva per la procedura di gara per la realizzazione delle opere di ripristino della pavimentazione stradale di via A. Bergamini e Piazza E. Persico nel quadrante di Casal Bruciato e Verderocca.
Anche in questo caso la cantierizzazione e l’inizio lavori sono previsti per il mese di febbraio 2023.

Discarica eliminata

Da menzionare in campo ambientale la dodicesima discarica eliminata nel territorio, riguardante una porzione del Parco di Aguzzano, lato San Basilio.

Adotta Abitare A

I campus scientifici delle scuole di infanzia

In ambito scolastico, il 15 dicembre si sono aperte le iscrizioni ai campus scientifici per i bambini dai 3 ai 6 anni delle scuole di infanzia comunali del IV Municipio, che si sono svolti durante la chiusura natalizia.
Un modo per giocare in maniera scientifica e competente e di offrire un servizio alle famiglie quando le scuole sono chiuse durante le festività natalizie.

Le strutture che hanno accolto i campus sono Matite Colorate (Torraccia), Airone (San Romano) e Gemellaro (Pietralata) per un totale di 75 bambini.

Consegnate le chiavi dell’asilo di via Poppea Sabina

Terminato finalmente il 21 dicembre lo stallo in cui si trovava l’asilo di via Poppea Sabina (Casal Monastero) con la consegna delle chiavi all’amministrazione.

I lavori erano iniziati nel 2009 e terminati nel 2018, ma tutto era rimasto fermo. Di concerto con l’assessorato capitolino sono stati già destinati gli arredi, al fine di mettere a bando il nido nel mese di gennaio.

I kit sportivi nelle scuole

Infine, nel mese di dicembre in tutti gli istituti comprensivi del IV Municipio è arrivata parte del Kit sportivo con materiale per fare sport, pari a 1000€ di spesa.

La casa di Pier Paolo Pasolini donata a Roma Capitale

Per quanto attiene l’ambito culturale, alla fine di dicembre è stata approvata la delibera che dona a Roma Capitale la casa appartenuta a Pier Paolo Pasolini a Via Tagliere 3 (Rebibbia).

“InTransito” alla Stazione Tiburtina

Il 5 dicembre si è svolta l’inaugurazione della terza edizione di “InTransito” nella Stazione Tiburtina di Roma – all’interno della Galleria commerciale – grazie all’ospitalità e collaborazione con GS Retail.

Dopo il successo delle precedenti due edizioni, è stato proposto al pubblico di viaggiatori e cittadini un ricco calendario di attività, per stimolare esperienze coinvolgenti, interattive e partecipative sul tema del viaggio.

Lo sguardo della terza edizione si è allargato ad una visione globale della Terra nella sua dimensione fisica e politica ed il focus della manifestazione è stato “sulle rotte di Gaia: i viaggi dell’umanità”.

Il murale alla Metro Pietralata

Il 14 dicembre inoltre è stato inaugurato a Pietralata un murale nel segno della creatività sostenibile e dell’innovazione, ispirato alle keyword “rispetto ed equilibrio” scelte da circa 600 ragazzi italiani.

Il nuovo murale “Usawa” è stato realizzato con le eco-pitture Airlite e con i suoi 70 metri quadrati permetterà di ripulire l’aria come farebbe un bosco di pari superficie, assorbendo lo smog di circa 15 auto a benzina euro 6 al giorno.

Accordo tra Coni Lazio e IV municipio

In ambito sportivo, il 20 dicembre è stato firmato l’accordo tra Municipio IV e Coni Lazio per lo sport sul territorio. Con il protocollo firmato nella sede di via Tiburtina si riconosce la funzione sociale e educativa delle attività sportive.

Lo scopo del protocollo d’intesa firmato è quello di favorire lo svolgimento di eventi e iniziative sportive sul territorio e in occasione della sua firma erano presenti il presidente del Municipio Roma IV, del presidente del Coni Lazio, Riccardo Viola, nonché l’assessore allo Sport e Cultura del Municipio Roma IV, Maurizio Rossi, ed il fiduciario Coni Lazio, Francesco Ferlito.

Come previsto dall’accordo il Municipio supporterà la diffusione delle attività sportive, riconoscendone la funzione sociale, educativa e culturale.

Sport sotto l’albero

Da menzionare anche lo svolgimento dell’evento “Sport sotto l’albero” svoltosi l’11 dicembre presso il punto Decathlon di Settecamini (via di Salone).  L’evento gratuito, rivolto a tutte le fasce di età dai piccolissimi agli over 65, nonché a tutte le categorie di diversamente abili, ha portato nelle varie sedi previste 130 associazioni e società sportive, rappresentanti di una grande varietà di sport.

Progetto Utile per la Collettività

Infine, in base al D.L. N. 4/2019 che prevede che il beneficiario del RDC (Reddito di Cittadinanza) sia tenuto ad offrire, nell’ambito del Patto per il lavoro e del Patto per l’inclusione sociale, la propria disponibilità di partecipazione a Progetti Utili per la Collettività (PUC), da svolgersi presso il proprio comune di residenza, il IV Municipio ha dato attuazione al “Progetto Utile per la Collettività” (PUC) denominato “Nel Verde” che ha come obiettivo l’inserimento dei beneficiari di RDC per lo svolgimento di attività di cura delle aree verdi del IV Municipio.
Si tratta di 16 beneficiari che aiuteranno l’ufficio giardini per tutto il 2023. Il progetto, molto funzionale da un punto di vista sociale, costituisce il primo utilizzo concreto dei percettori di reddito per lavori di utilità per la collettività territoriale.

Pubblicità elettorale Regionali 2023

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti