L’elicottero del Marchese – Governo mutandaro

Fatti e misfatti di febbraio 2015
Mario Relandini - 16 Febbraio 2015

L’elicottero del Marchese

“Gaetano Marchese – direttore della Centrale operativa del “118” a Palermo – si è sentito male, in Sardegna, ma ha rifiutato il ricovero nei centri specializzati di Cagliari o di Sassari, ha compilato un numero di telefono e si è fatto venire a prendere da un elicottero di servizio per farsi riportare in Sicilia e farsi ricoverare in una clinica della sua città”.

Si lasci stare la pur indecente arroganza di potere. La questione, invece, è: chi pagherà le spese di quell’andata e ritorno dell’elicottero del “118” irresponsabilmente sottratto, oltretutto, ad eventuali urgenze in Sicilia? Dato che ha ritirato le proprie dimissioni da assessore alla salute, potrebbe magari rispondere Lucia Borsellino.

lotitoclaudioGoverno mutandaro

“Comitato olimpico nazionale e Federazione gioco calcio – dopo il marcio in parte affiorato da certe intercettazioni al presidente della “Lazio”, Claudio Lotito, e in parte, molto presumibilmente, ancora da affiorare – in settimana sul tavolo del Governo”.

Così il Governo, ora, non dovrà occuparsi solo degli italiani già messi in mutande, ma anche delle mutande poco immacolate di tanti calciatori e loro dirigenti. Sempre meglio.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti