Nessun blocco del traffico per sabato 17 e domenica 18 dicembre

Venerdi 16 tutte le centraline hanno riscontrato dati di PM10 entro i limiti consentiti
Redazione - 17 Dicembre 2016

Nel nostro articolo sullo “sblocco” del traffico da venerdi 16 dicembre 2016 e per il week end avevamo mosso dei dubbi sull’effettiva bontà dell’aria a Roma visti i dati raccolti dalle centraline dell’Arpa (Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale) che il giorno precedente la decisione dell’amministrazione capitolina avevano riscontrato dati peggiori rispetto a quelli precedenti ed infatti poi i dati della giornata di giovedi 15 sono stati a loro volta ancora peggiori con lo sforamento del livello di PM10 in ben 9 centraline su 13 .

Però si è mostrata veritiera la previsione fatta dal Comune con “una situazione in progressivo miglioramento nell’arco delle prossime 72 ore con una significativa riduzione delle concentrazioni degli inquinanti tali da rispettare i valori limite e per domani” (16 dicembre – ndr) cosa che si è puntualmente verificata con tutte le centraline entro i limiti, compresa la più “inquinata” di via Tiburtina (che ha già registrato 30 sforamenti dall’inizio del 2016).

roma-trafficoSabato 17 e domenica 18 dicembre si potrà circolare regolarmente

Il divieto di circolazione nella Fascia Verde resta limitato, h24, solo ai veicoli più inquinanti (Pre Euro 1 – cosiddetti Euro 0 -, Euro 1 e Diesel Euro 2) come stabilito in modo permanente dall’ordinanza n.87 del 2016.

Dove sono ubicate le centraline di monitoraggio della qualità dell’aria a Roma

Corso Francia, Piazza Fermi, Largo Magna Grecia, Via Tiburtina fronte civico 665, Piazza Cairoli (Arenula), Largo Perestrello (Preneste), Via Monte Canda (Bufalotta), via della Meloria (Cipro), Via Belloni (Cinecittà), Villa Ada, Via Aurelia km 20 (Castel di Guido), Via Tenuta del Cavaliere –Lunghezza (Cavaliere), Via E. Pavolini 69/71 (Malagrotta)


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti