Nuova ondata di freddo, cosa sapere e cosa fare in caso di neve e ghiaccio

Disposizioni di emergenza in caso di caduta neve, formazione di ghiaccio e ondate di grande freddo 2023–2024

Nuova ondata di freddo intenso anche sulla Capitale. Già con Ordinanza del Sindaco n. 131 del 5 dicembre 2023 sono state definite le “Disposizioni di emergenza in caso di caduta neve, formazione di ghiaccio e ondate di grande freddo 2023–2024”.

Cosa fare in caso di neve, ghiaccio o ondate di freddo intenso?

Innanzitutto informarsi sulle condizioni meteorologiche attraverso la radio, la televisione e il web (noi suggeriamo Centro Meteo Italiano); tenere a portata di mano l’attrezzatura necessaria contro neve e gelo da utilizzare fuori del portone di casa o del negozio; montare sull’auto pneumatici invernali oppure tenere a bordo catene da neve; limitare gli spostamenti a quelli strettamente necessari.

Queste e molte altre indicazioni, l’Ordinanza e l’opuscolo Cosa fare in caso di rischio neve e ghiaccio nelle pagine della Protezione Civile capitolina.

Per chiarimenti, informazioni e/o interventi è possibile contattare la Sala Operativa della Protezione Civile di Roma Capitale, attiva H24, al numero verde 800 854 854 o al numero 06 67109200.

Inoltre sono state disposte alcune indicazioni importanti da parte di Acea Ato 2, per la protezione dal gelo dei contatori idrici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati