Nuove proposte per la modifica della Delibera 140

Idee a confronto tra Municipio e maggioranza capitolina

È iniziato il confronto tra Cittadini, Associazioni e Comitati sulla delibera 140 – sull’uso Sociale del Patrimonio Comunale – presenti Sergio Scalia Assessore al Patrimonio del V Municipio, Mauro Caliste Presidente, Elena Antoniozzi Presidente Commissione Patrimonio Municipio V, Tobia Zevi Assessore al Patrimonio del Comune di Roma, Yuri Trombetti, Presidente Commissione Patrimonio del Comune di Roma.

Una sorta di convention sulla nuova Delibera in corso di completamento ragionata e predisposta dall’Assessore Zevi per regolamentare sia il pagamento che il diritto ad esercitare all’interno degli immobili di proprietà comunale da parte delle tante associazioni a vocazione sociale, sportiva e culturale esercitata in regime di volontariato.

Ottimo l’intervento dell’assessore Sergio Scalia già presidente municipale e consigliere comunale che sta operando di concerto con il dipartimento Patrimonio e con Risorse per Roma che sta classificando tutte gli immobili di proprietà comunale al fine di quantificare gli importi (con tutti gli abbattimenti per le attività che operano nel Sociale senza fine di lucro).

Sulla stessa lunghezza d’onda il consigliere Yuri Trombetti. Mauro Caliste oltre a portare il saluto istituzionale ha sottolineato l’impegno della sua Giunta su questa delicata ed importante materia.

Adotta Abitare A

Per le associazioni sono intervenuti quelli di Casale Falchetti e di Casale Garibaldi che hanno contestato sia la richiesta dei locali e sia il debito maturato anche in presenza della chiusura dei centri durante la pandemia – pubblicheremo anche ampi stralci in video degli interventi effettuati.

Sono intervenuto nel dibattito denunciando per l’ennesima volta le tante situazioni poco chiare e trasparenti che accadono all’interno del Parco di Mistica. Dalla non chiarezza sulla destinazione dei proventi ricavati con produzione dei megaKW da Fotovoltaico, all’utilizzo dei capannoni con il metodo del Marchese del Grillo, al pastore che non fa accedere ai luoghi assegnategli da nessuno, ai Funzionari di Risorse per Roma (indispensabile per stipulare una futura convenzione), per arrivare alla presenza di persone accampate con camper, roulotte e container proprio a ridosso della centrale fotovoltaica. Circostanza questa non consentita, tanto che alcune settimane fa funzionari dell’Acea ne hanno richiesto il trasferimento in altro luogo.

Per finire ho nuovamente segnalato la grave circostanza che ha visto il maneggio privato dell’acqua indispensabile sia per abbeverare i cavalli che per le attività equestri. Numerosi sono i minori che lo frequentano per fare Pet Terapy. Circostanza questa nota ormai a tutti, fatta eccezione ovviamente, per il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Finito l’intervento ho ricevuto un convinto applauso da parte del pubblico presente, ma il silenzio dei rappresentanti istituzionali presenti.

Ringrazio la moderatrice Elena Antoniozzi per avermi dato la possibilità di intervenire e questo soprattutto in quanto redattore di Abitare A che da sempre fa informazione sui tanti problemi del nostro municipio con un occhio vigile e attento su tutte le questioni che riguardano l’ambiente, il decoro e la difesa dei beni pubblici.

Video degli interventi sui Beni Pubblici e superamento delibera 140

https://youtu.be/vmDMl6O0IdM  https://youtu.be/W0kGYweK4p4
https://youtu.be/hMYGG_r-wEk.

 https://youtu.be/UWDLw-UN244
Serenella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati