Operazione Decoro in via Antonio Tempesta

Alessandro Moriconi - 3 Novembre 2020

In via Antonio Tempesta  da anni esiste una struttura nata come distributore di carburante di proprietà del Gruppo API Italiana Petroli chiuso e dismesso e poi trasformato in una pizzeria anch’essa successivamente dismessa e che purtroppo  si era trasformata in un luogo di degrado, occupata da senza fissa dimora e luogo di spaccio.

Una situazione diventata intollerabile e insicura non solo per i residenti di via A. Tempesta, tanto da indurre l’Associazione Impegno Civico attraverso il Presidente Mauro Caliste e il Vicepresidente Avv.to Emanuele Fierimonte a presentare l’11 maggio un esposto presso la Stazione dei Carabinieri di Torpignattara.

L’Associazione Impegno Civico non si è fermata all’esposto e ha chiesto un incontro con la proprietà che è stato concesso per i primi di settembre. All’incontro con l’Ing.. Maurizio Cocciolo che è il responsabile per il Centro Italia del Gruppo API, Caliste e Fierimonte si sono presentati accompagnati da alcuni residenti e gli hanno sottoposto la necessità di riportare il decoro e ripristinare la sicurezza nella loro proprietà e per le quali sono stati costretti a presentare l’esposto ai Carabinieri.

Decathlon Prenestina saluta

Si è trattato di un incontro cordiale in cui immediatamente si è manifestata la disponibilità dell’Ing. Cocciolo che ha assicurato un intervento in tempi rapidi.

Un impegno mantenuto dal Gruppo Api che la mattina del 2 novembre 2020 si è presentata con gli operai per avviare come prima cosa la pulizia dell’intera area, la rimozione di tutti i rifiuti e la messa in sicurezza della struttura ormai abbandonata da anni.

Ovviamente la struttura sarà ristrutturata e la proprietà sta valutando le richieste ricevute per deciderne la destinazione.

Un successo quasi inaspettato per l’Associazione Impegno Civico  che già da tempo è attiva nel quartiere di Marranella/Torpignattara sia sulle problematiche sociali che ambientali.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti