Passeggiando “Sulle orme del Fiume Aniene”

Vincenzo Luciani - 13 Febbraio 2022

Stamattina 13 febbraio 2022 ho partecipato con grande piacere ad un evento gratuito organizzato dall’associazione di promozione sociale Gli Amici Di Conca D’Oro – APS “Sulle orme del Fiume Aniene”.

Mi sono mescolato ad un gruppo foltissimo e cordiale di giovani, adulti, anziani, felici di incontrarsi di nuovo e tuttavia guardinghi e con mascherine, ma ansiosi di condividere un evento che li ha condotti a scoprire il fiume Aniene dalla parte del parco delle Valli, attraversando luoghi e scorci, alcuni conosciuti ed altri scoperti o riscoperti.

L’associazione guidata da un dinamico ed entusiasta Emanuele Mattei ha così ripreso con successo gli eventi domenicali per conoscere ed esplorare la riserva naturale dell’Aniene, con piacevoli passeggiate a piedi.

Facendo conoscere alcuni luoghi sconosciuti della riserva naturale dell’Aniene partendo dal parco delle Valli, con il quale si possono raggiungere altri quartieri rimanendo a contatto con la natura e splendide alberature, gli Amici del Parco questa mattina ci hanno fatto scoprire come raggiungere a piedi il secondo fiume di Roma, e soprattutto vederlo da molto vicino, come si suol dire, a pelo d’acqua, da un imbarcadero sul fiume.

Un’emozione unica in una giornata dove ho potuto toccare con mano dove si spinge la passione di cittadini romani, nell’innaffiare le giovani piante di tigli, nel dotare il loro parco persino di panchine con un tocco di originalità, grazie ad un valente membro dell’associazione con il quale ho conversato e di cui purtroppo non ricordo il nome ma che appellerò come “panchinaro”, così come l’ho ribattezzato stamattina.

Per me è stato molto confortevole e consolante poter toccare con mano che a Roma esistono associazioni benemerite che contrastano efficacemente il degrado, che adottano i loro parchi che li fanno vivere con le loro iniziative.

Purtroppo lungo via Conca d’Oro ho dovuto fotografare cumuli di immondizia non rimossa da tempo immemorabile da Ama. Vergogna!

Adotta Abitare A

Diciamolo, associazioni come Amici di Conca d’Oro meriterebbero più attenzione da parte dell’amministrazione capitolina e del loro Municipio, i quali comunque in questo parco hanno contribuito a creare un’isola felice e meritevole di essere visitata e frequentata, magari con qualche servizio (igienico e non solo) in più.

Un grazie quindi all’associazione Gli Amici Di Conca D’Oro – APS e al suo appassionato presidente Emanuele Mattei.

Ampio servizio fotografico

Prima parte della mia camminata di oggi dalle 8:30 alle 12:30 da Pietralata al parco di val d’Ala dove era programmata una passeggiata con gli Amici di Conca d’Oro (terzo municipio ), con il bello e il brutto che ho incontrato strada facendo. Molte le foto ma anche lungo è stato il cammino. La nostra Roma sarebbe stupenda se non ci fossero certi romani zozzoni a cui bisognerebbe togliere la cittadinanza.

https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=1326804924407496&id=100012340022748

Seconda parte della camminata, L’incontro con gli Amici di Conca d’Oro e l’evento “Sulle orme del Fiume Aniene”.

Tante emozioni e tante foto

https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=1326939417727380&id=100012340022748

 


Commenti

  Commenti: 1


  1. Fa molto piacere sapere che l’evento è stato apprezzato e soprattutto leggere parole di stima nei confronti dell’associazione.
    Un bellissimo articolo, che ci stimola a fare meglio e continuare la nostra attività di contaminazione di conoscenza ed educazione ambientale. Grazie

Commenti