Platani, ligustri, aranci: Tornano gli alberi in III Municipio

Prosegue il piano di messa a dimora di 5.600 essenze

Tornano le arance amare in via di Sacco Pastore, tornano i platani in via Valsugana e in via Val di Fiemme, tornano i ligustri in via Valle Vermiglio. In queste ore Montesacro diventa più verde grazie alla messa a dimora delle alberature previste dal Comune di Roma per il 2023-2024.

“Finalmente è arrivato il freddo e possiamo procedere”, ha detto Sabrina Alfonsi, assessora capitolina all’Ambiente, che questa mattina ha assistito alle piantumazioni di via Sacco Pastore insieme al presidente del III Municipio, Paolo Marchionne, e all’assessore all’Ambiente, Matteo Zocchi.

“Lo avevamo detto: lo scorso anno, ci siamo concentrati soprattutto sulle potature e sul censimento di tutte le vasche vuote in tutta la città. Quest’anno un lavoro

Sabrina Alfonsi

massiccio di messa a dimora di alberi sfruttando da una parte l’appalto di manutenzione ordinaria che ha otto lotti, a cui seguirà quello nuovo fatto da noi. Con questo stiamo mettendo a dimora circa 5.600 alberi. Oggi siamo in terzo municipio, in via Sacco Pastore, con le arance amare. Siamo stati in I Municipio con i peri in fiore, tutti alberi da frutto che usiamo per le strade minori. Contemporaneamente – ha detto Alfonsi– questa mattina stanno mettendo a dimora dei platani, dei ligustri e sempre con gli appalti del Comune di Roma abbiamo in partenza il grande appalto da cinque milioni di euro per il Giubileo, che prevede il deceppamento e la sistemazione della strada di 3.500 essenze, in questo caso soprattutto grandi”.

Oltre ai 16 alberi di arance in via di Sacco Pastore, nello stesso quadrante sono stati sostituiti oltre 30 platani in diverse strade, tra cui via Valpolicella, via Valsugana, via Val Chisone e via Val Trompia, mentre si stanno piantando oltre 50 ligustri a via Val di Lanzo e via Valle Vermiglio.

Tra i prossimi interventi del piano, quelli in via Faleria, nel Municipio VII, dove arriveranno 32 nuovi alberi di frassino, al parco Malaguti e al parco Baden Powell nel Municipio IV, dove saranno piantati circa 70 prunus e ligustri, e ai Bastioni Michelangelo, nel I municipio, dove è prevista la piantagione di 7 frassini.

“Alberi che contribuiranno a mitigare il clima – così infine Alfonsi – dare ombra e restituire aria pulita e bellezza alla nostra città”.

2 commenti su “Platani, ligustri, aranci: Tornano gli alberi in III Municipio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati