Porta a Porta torna a Colli Aniene? Sì… forse… chissà…

Antonio Barcella - 8 Dicembre 2022

Da un comunicato del capogruppo di maggioranza Federico Proietti (PD), apprendiamo che il ripristino del PAP (Porta a porta) a Colli Aniene è stato richiesto attraverso una delibera consiliare con la quale si chiede di valutare l’opportunità di inserirlo nel nuovo contratto di servizio con l’AMA. Si sta parlando ancora di opportunità dimenticando che questa azione era un obiettivo dichiarato della maggioranza che governa il IV Municipio. Quindi, a chi ci chiede se verrà ripristinato tale servizio a Colli Aniene, rispondiamo: Sì… forse… chissà…

Ecco il testo del comunicato:

«Nella giornata di oggi il consiglio del Municipio Roma IV ha votato a favore delle linee guida per il nuovo contratto di servizio con Ama “a dimostrazione del buon lavoro fatto sinora dal sindaco Roberto Gualtieri e dall`assessore all`Ambiente Sabrina Alfonsi per il miglioramento della raccolta dei rifiuti nella nostra citta`”. Così in una nota il capogruppo del Pd al Municipio Roma IV, Federico Proietti. “Siamo consapevoli che i problemi siano ancora molti ma siamo altrettanto convinti che la strada intrapresa sia quella corretta e che risolleverà la città dalla situazione disastrosa in cui ha versato negli ultimi anni – aggiunge -. Nella delibera consiliare abbiamo voluto, come Pd e come forze politiche di maggioranza, inserire una osservazione con la quale chiediamo a Roma Capitale di valutare l’opportunità di prevedere, nell`ambito appunto del nuovo contratto di servizio con Ama, l`ampliamento del servizio di Porta a porta (Pap, ndr) nel Municipio IV inserendo il quartiere di Colli Aniene tra le zone beneficiarie di questa estensione”. “Riteniamo, infatti – prosegue Proietti -, che questa amministrazione debba sanare una ferita aperta dalla precedente amministrazione che ha voluto togliere il servizio di porta a porta in un quartiere che da 15 anni aveva imparato a convivere con questo sistema di conferimento dei rifiuti dando peraltro ottimi risultati in termini di decoro e senso civico a tutta la città di Roma. Mi duole soltanto constatare la continua ostinazione del M5s che in aula ha votato contro, confermando ancora una volta di non prestare attenzione alle necessità del quartiere di Colli Aniene. Il voto di oggi del consiglio municipale vuole essere un sostegno al lavoro che il presidente Massimiliano Umberti Presidente IV Municipio sta facendo per ripristinare il porta a porta e una risposta a tutti quei cittadini che, giustamente, continuano a chiederci un maggior impegno a favore di un sistema migliore di raccolta dei rifiuti”.»


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti