Quali sono i prodotti cannabis legali: usi e funzioni

A. T. - 3 Dicembre 2022

Quando si pensa a quali sono i prodotti cannabis legali, si deve far riferimento a tutta una serie di derivati della canapa (o cannabis sativa) dai quali possiamo ricavare i benefici più disparati.

Ad oggi, numerosi sono i negozi grow e canapa shop che vedono prodotti cannabis legale: li possiamo trovare nelle grandi metropoli come Roma e anche nei centri più piccoli.

Scopriamo dunque tutte le proprietà dei prodotti cannabis legali e come agiscono positivamente sul nostro benessere.

Qual è la differenza tra CDB e THC

Innanzitutto, è bene sottolineare la differenza tra CBD e THC: questi due derivati della pianta creano nel nostro organismo effetti ben diversi tra loro. 

Il CBD vanta un principio attivo, non psicotropo capace di donare sollievo muscolare e molti altri benefici; il THC, invece, ha effetti psicotropi sul cervello e produce il cosiddetto “sballo”.

Ovviamente, tutti i prodotti cannabis legali contengono CBD ma, purtroppo, oggigiorno circola ancora un grande livello di disinformazione e, conseguentemente, un alto livello di pregiudizio, che spesso accomuna i prodotti cannabis legali a quelli illegali. 

Proprietà dei prodotti cannabis legali

Abbiamo già parlato di CBD, spiegando che si tratta di un principio attivo non psicotropo e, quindi, di un prodotto cannabis legale.

Nel corso degli ultimi anni sono stati condotti diversi studi per raccogliere dati relativi ai benefici e alle proprietà dei prodotti cannabis legali, notando fin da subito come il CBD potesse avere dei benefici diretti sul nostro organismo, tra i quali:

  • Ansiolitico: aiuta a ridurre l’ansia nei soggetti che ne sono affetti
  • Antinfiammatorio: una ricerca dell’Università di Guelph, in Canada, pubblicata sulla rivista Phytochemistry, ha rivelato che la cannabis in generale e il CBD, in particolare, hanno un’efficacia d’azione pari a trenta volte quella di una comune aspirina
  • Insonnia: questo tipo di prodotti cannabis legali sono di forte aiuto anche contro l’insorgere di insonnia
  • Mancanza di appetito: una delle proprietà più particolari di questi prodotti è quella di aiutare a combattere la mancanza di appetito
  • Antiemetico: aiuta a combattere la sensazione di nausea. Il CBD è per questo spesso indicato come supporto durante le chemioterapie

Altri usi di prodotti cannabis legali

Oggi, l’onda del consumo di questo prodotto sta tornando in auge. 

Possiamo infatti vedere, già dal 2018, come questo fenomeno, e gli annessi grow e canapa shop, stia crescendo a macchia d’olio, soprattutto in città come Roma, dove i brand sono numerosi ed è sufficiente una breve ricerca su google per trovare subito risultati soddisfacenti.

Ancora oggi, la maggior parte del pensiero comune, quando si riferisce a questo genere di prodotti, viene indirizzato all’immagine (talvolta tabù) dello spinello. 

Tuttavia, è necessario ricordare che la canapa ha numerose funzioni, da sempre legali, e non sono sempre da collegare al consumo del prodotto “fumandolo”.

Infatti, esistono tutta una serie di sottoprodotti, utili a diversi aspetti della vita di tutti i giorni. 

Da menzionare è sicuramente l’olio CBD: uno dei prodotti più ricercati e richiesti per la praticità di impiego e i benefici che offre.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti