Raccolta differenziata al Pigneto

Nell'isola pedonale arrivano i contenitori A.M.A.

In questi giorni il VI Municipio, in collaborazione con A.M.A. S.p.A., ha messo in atto delle iniziative per sensibilizzare ed educare alla raccolta differenziata. 

All’interno dell’isola pedonale del Pigneto sono stati posizionti alcuni contenitori a “campana” per la Raccolta Differenziata: 2 in prossimità di via Grosseto e via Ascoli Piceno (1 Blu per i contenitori in Vetro-Plastica-Metallo e 1 Bianco per il materiale in cartoncino-carta-cartone) e 1, blu per il vetro, in prossimità di via Pesaro.

“Aver posizionato i contenitori per la differenziata sull’isola pedonale del Pigneto – dichiara Il consigliere delegato all’Ambiente e ai Rapporti A.M.A. del VI Municipio, Fabio Piattoni -, vuole essere inanzitutto un primo, seppur semplice, ma chiaro segnale di attenzione a tutti i residenti e al problema dei rifiuti post-mercato e post-movida notturna. E, poi, prosegue vuole essere un modo per cercare di facilitare ed implementare la raccolta differenziata (oggi relegata al perimetro della area pedonale, per motivi di spazi di manovra dei grandi mezzi Ama, dovuti anche all’inciviltà automobilistica di alcuni). Oggi i cittadini hanno un punto centrale in più nel rione dove potersi recare a conferire i prodotti riciclabili. Speriamo di poter raggiungere presto con A.M.A. – conclude Piattoni –  le condizioni per estendere il Porta a Porta anche in questa parte della città.”

“Soddisfatto dell’iniziativa è, anche, il presidente del VI Municipio, Giammarco Palmieri.  "E’ solo un primo passo – afferma il minisindaco – verso una riqualificazione complessiva dell’isola pedonale del Pigneto, e non solo in senso strutturale: implementazione dei servizi, regolamentazione del traffico, una più attenta gestione della vita notturna e dei locali. Stiamo ragionando su spazi culturali, misure di contenimento del traffico veicolare nella fascia più vicina all’isola pedonale, ed inoltre, facendo seguito ad una mozione del consiglio approvata nell’ultima fase della passata consigliatura, abbiamo chiesto l’estensione dell’ordinanza anti-vetro al Pigneto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati