Municipi: | Quartiere:

Riaperta Villa Aldobrandini

Il 22 aprile 2016, dopo gli interventi di reastauro. La presidente del Municipio, Alfonsi: "l'Amministrazione si sta attivando per trovare un'adozione per quest'area di verde storico"

Questa mattina, 22 aprile 2016, è stata riaperta ed inaugurata Villa Aldobrandini,  un giardino pensile” nel cuore di Roma poco noto al grande pubblico, ma al quale sono molto legati gli abitanti del Rione Monti.  Si trova in prossimità dei Mercati di Traiano, alla confluenza di importanti strade: via Nazionale, largo Magnanapoli, via Panisperna. La Villa è stata chiusa nel novembre 2013 per consentire una serie d’interventi di restauro e messa in sicurezza.

Gli interventi a cura del Servizio Giardini, finanziati da ARCUS, hanno riguardato il recupero di specie botaniche già presenti nella Villa e ormai estinte, il rinnovo degli arredi, il ripristino dell’impianto di irrigazione e di alimentazione delle fontane, il rifacimento dei sentieri e di parte delle scogliere, il restauro delle pavimentazioni. Gli interventi curati dalla Sovrintendenza Capitolina hanno riguardato il restauro di alcuni pregevoli marmi antichi e delle basi che sorreggono le statue del giardino, la pulizia e la riattivazione delle fontane, la messa in sicurezza degli arredi instabili, il recupero degli elementi architettonici deteriorati dei padiglioni.

Villa_AldobrandiniIn area archeologica, gli interventi, che non sono ancora conclusi, hanno permesso la messa in sicurezza di murature e aree a rischio. I lavori sono stati completati da un complesso intervento di ripulitura dalle scritte vandaliche e dall’installazione di un sistema di videosorveglianza e di allarmi antiintrusione collegati h24 alla Centrale di Monitoraggio della Sovrintendenza Capitolina. E’ stata anche attivata un’attività di supporto alla vigilanza compresa l’apertura e la chiusura del cancello d’ingresso da parte di un’Associazione di Volontariato.

All’inaugurazione erano presenti il Subcommissario Gen. Camillo De Milato, la Presidente del Municipio Roma I Centro Sabrina Alfonsi, il Sovrintendente Capitolino Prof Claudio Parisi Presicce, il Direttore Generale della Banca d’Italia dott. Salvatore Rossi.

“Un’altra parte di verde storico riconsegnato alla Città, per il quale l’Amministrazione si sta attivando per trovare un’adozione. La proposta è stata già avanzata alla Banca d’Italia che ha mostrato la disponibilità ad accoglierla”,  ha dichiarato Sabrina Alfonsi, Presidente del Municipio Roma I Centro.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati