Riaperti i centri raccolta ingombranti di Acqua Acetosa, Tiburtina e Villa Gordiani

Dal 30 novembre 2023, disposta con ordinanza dal Sindaco di Roma Gualtieri 

Saranno riaperti al pubblico dal 30 novembre 2023 mattina i Centri di Raccolta Ama per materiali ingombranti, elettronici e speciali di Acqua Acetosa, via Tiburtina/Ponte Mammolo e via Teano/villa Gordiani. La riapertura delle strutture è stata disposta dal Sindaco di Roma Roberto Gualtieri in qualità di Commissario Straordinario di Governo per il Giubileo 2025 con Ordinanza n. 37/09.

Lo comunica Ama S.p.A. in una nota.

La chiusura dei centri si era resa necessaria nelle scorse settimane per effettuare inderogabili lavori di manutenzione straordinaria che sono attualmente ancora in corso presso la struttura di villa Gordiani. Presso quest’ultimo centro è comunque presente una postazione mobile di raccolta a disposizione dei cittadini per il conferimento dei materiali allestita presso il parco di Villa De Sanctis antistante alla struttura. Ama ricorda che per smaltire correttamente queste tipologie di rifiuti sono a disposizione altri 2 canali gratuiti: il servizio di ritiro a domicilio al piano strada per i materiali fino a 2 metri cubi di volume, fornito su appuntamento tramite il ChiamaRoma 060606 oppure utilizzando la sezione “servizi on-line” del sito web di AMA. Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.amaroma.it.

Ecce Vinum

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati