Rifiuti, FdI: “Città trasformata in una pattumiera a cielo aperto”

Comunicato stampa - 27 Dicembre 2022

“Mentre il Sindaco Gualtieri è intento ad organizzare concerti e festicciole varie andando avanti con annunci e interventi straordinari, la città si trasforma in una pattumiera a cielo aperto dove non si vedono segnali di cambiamento: rifiuti ovunque e raccolta inesistente. Una cartolina desolante della Capitale che rischia di far inorridire gli ispettori di Expo 2030 attesi a breve nella Città Eterna. E mentre continuiamo a spendere centinaia di milioni di euro per mandare i rifiuti in giro per l’Italia e all’estero, il Sindaco ha puntato tutto sul termovalorizzatore che non vedrà la luce prima del 2026. Fino a quel giorno i romani dovranno convivere con comuli di rifiuti sotto le finestre? Per il momento gli operatori dell’AMA stanno invitando i cittadini a non gettare i rifiuti nei cassonetti. Ci chiediamo in quale capitale occidentale accade la stessa cosa”.

È quanto dichiarano i consiglieri capitolini di Fratelli d’Italia, Federico Rocca e Rachele Mussolini.

Pubblicità elettorale Regionali 2023

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti