Rimossi dall’Ama 100 mq di scritte murarie all’Eur

Enzo Luciani - 12 Novembre 2011

Circa 100 metri quadrati di scritte murarie sono stati rimossi dalla Squadra Decoro Ama, in un’operazione, coordinla mattina dell’11 novembre 2011, è stato effettuato da 5 operatori con l’ausilio di 1 idropulitrice.

Per il Presidente di Ama, Piergiorgio Benvenuti, l’operazione odierna “è un’ulteriore dimostrazione dell’impegno quotidiano della nostra azienda per combattere il degrado nella nostra città. Le scritte murarie sono un fenomeno inqualificabile che arreca un grave danno all’immagine di Roma. Il mio auspicio è coinvolgere il maggior numero di cittadini nell’attività di vigilanza perché solo con la collaborazione di tutti riusciremo a mettere un freno alle azioni vandaliche di alcuni writers”. 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti