Sabato 11 Maggio la terza edizione di “Roma cura Roma”

Evento cittadino dedicato alla cura collettiva di strade, piazze, parchi e aree verdi in tutti i municipi

Si svolgerà l’11 Maggio la terza edizione di ‘Roma Cura Roma – Tutta mia la Città’, il grande evento cittadino dedicato alla cura collettiva di strade, piazze, parchi e aree verdi in tutti i municipi.

Fin dalla prima edizione la manifestazione, ideata e organizzata dall’Assessorato all’Agricoltura, Ambiente e Ciclo dei rifiuti, ha visto il coinvolgimento e la partecipazione di associazioni ambientaliste, del volontariato, del terzo settore, di comitati di quartiere e di migliaia di cittadini con il supporto logistico di AMA, del Dipartimento capitolino Tutela Ambientale, della Protezione Civile e della Polizia Locale di Roma capitale.

Dalla prossima settimana sarà attivo il portale dedicato www.romacura.roma.it sul quale saranno pubblicati gli eventi della giornata ai quali cittadini e gruppi potranno aderire.

Con la terza edizione di ‘Roma Cura Roma’ si vuole replicare e migliorare il successo degli scorsi anni, giornate di grande partecipazione collettiva con oltre 15.000 persone coinvolte, circa 500 eventi su tutto il territorio cittadino e l’adesione di 400 associazioni tra le quali Retake Roma, Legambiente Lazio, Fondo Ambiente Italiano,  Plastic Free, Centro di Servizio per il Volontariato, Good Deeds Day, ACLI, Caritas, A.S. Roma, Fondazione S.S. Lazio, Comunità di Sant’Egidio, Lipu, Marevivo e Tevere Day. Alla scorsa edizione anche McDonald’s e Arcaplanet avevano voluto partecipare con proprie iniziative.

In tutta la città sono previste tante azioni collettive di ripristino del decoro, di cura di aiuole, spazi verdi, di sistemazione di panchine e arredi urbani, pulizia di spiagge e delle banchine del Tevere ma anche visite guidate ed eventi di solidarietà.

Per ulteriori informazioni, visita il sito dedicato : ultime ore per iscriverti e partecipare.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati