San Silvio – Quelle pensioni di Mario Monti – La Florida di Emiliano

Fatti e misfatti di maggio 2015
Mario Relandini - 17 Maggio 2015

San Silvio

“Berlusconi ci ha abituato ai miracoli – ha esternato il capogruppo “forzista” alla Camera, Renato Brunetta – e io mi aspetto un suo miracolo nei prossimi mesi”.

Magari fra una decina di mesi. Magari, più precisamente, il primo marzo 2016. Il primo marzo, infatti, il calendario gregoriano celebra, ogni anno, San Silvio. Anche se San Silvio da Nicomedia e non San Silvio da Arcore.

montiQuelle pensioni di Mario Monti

“E’ stato ricordato – a proposito della “bomba” della Corte costituzionale sulle pensioni da rivalutare – che Mario Monti incassa, mensilmente, due pensioni per complessivi 20 mila euro lordi: 9 mila in quanto ex commissario europeo, 11 mila per il lavoro svolto come docente universitario. Cui va poi aggiunto l’emolumento di 211.502 euro lordi annui come senatore a vita”.

Senza contare l’emolumento di senatore a vita, comunque, Mario Monti percepisce mensilmente una pensione complessiva che, per raggiungerla, dovrebbero essere messe insieme le pensioni sociali di quaranta anziani. Non solo: l’assegno che riceve viene calcolato con il sistema retributivo e non con quello contributivo. Ma come? Non è stato lui, sottobraccio al Ministro Fornero, a voler eliminare la rivalutazione delle pensioni superiori oltre tre volte l’ammontare minimo Inps e a cercare di imporre il calcolo con il sistema retributivo anzichè con quello contributivo? Certo che è stato lui. Ma allora? Allora niente. Così è, in questa incredibile Italia, se vi pare. E, purtroppo, anche se non vi pare.

La Florida di Emiliano

“La Florida – se n’è uscito, a Bari, il candidato pd Governatore Michele Emiliano – è un po’ la Puglia americana”.

Dar Ciriola

Anzi che non se ne sia uscito affermando che la Florida americana è tutta la Puglia italiana.


Commenti

  Commenti: 1


  1. Se Parigi avesse lu mer, sarebbe una piccola Beri

Commenti