Da “Servizio pubblico” a “Servizio pubico” – Quando Beppe non urla – Ecco dove mettere nonna Rosy

Fatti e misfatti di ottobre 2013
Mario Relandini - 18 Ottobre 2013

Da “Servizio pubblico” a “Servizio pubico”

“L’ospitata – alla trasmissione “Servizio pubblico” di Michele Santoro – di quella Michelle Bonav la quale ha scaricato una serie di accuse nei confronti di Silvio Berlusconi e della sua fidanzata Francesca Pascale non è stata apprezzata come il conduttore sperava. Perfino Massimo Cacciari è sbottato affermando di non poterne più della camera da letto e delle mutande dell’ex presidente del Consiglio”.

Ma di che cosa meravigliarsi? Nell’incapacità di continuare a condurre un serio “Servizio pubblico” sui problemi veri del Paese, l’imbolzito Michele non ha trovato di meglio che cominciare a rifugiarsi in un “Servizio pubico” sulle serate privare del suo odiato Cavaliere.

Quando Beppe non urla

“La signora Parvin Tadjk – è stato scoperto – avrebbe fatto risultare come sua casa di residenza un’abitazione vicina alla villa del marito e, con questo “trucchetto”, avrebbe risparmiato cinquemila euro”.

Beppe Grillo, però, non è andato ad urlare, su un palco, contro questo “trucchetto”. Perché? Ma per il semplice fatto che la signora Parvin Tadjk è sua moglie.

Ecco dove mettere nonna Rosy

“E il vecchietto dove lo metto, dove lo metto non si sa – è il ritornello di una canzone di Domenico Modugno – mi dispiace ma non c’è posto, non c’è posto per carità”.

Adotta Abitare A

Per la vecchietta Rosy Bindi, invece, il Pd sembra avere trovato finalmente un posto per quando dovrà lasciare, fra poco, la presidenza del partito. Glielo ha trovato all’improvviso, sembra ormai certo, alla presidenza della Commissione antimafia. Dove l’accordo con il Pdl aveva previsto dovesse andare l’onorevole Lorenzo Dallai di “Scelta civica” e dove l’onorevole Lorenzo Dallai non andrà invece più proprio perché, al momento di votare nero su bianco, il gruppo pd non si è presentato, ha fatto mancare il numero legale ed è andato a preparare, verosimilmente, la strada a nonna Rosy. Meraviglia? E perché? Nell’ italico Parlamento questo ed altro. Come, purtroppo, si continua ad assistere.

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti