“Shuniya healing” di Lamberto Cardellini al Museo Nena 

Nel libro che sarà presentato martedì 12 dicembre 2023 alle ore 18,00 un ripensamento alternativo sulla nostra vita, sull’ambiente che ci circonda

L’Associazione “Nuovo Fidia” e Museo Nena invita gli appassionati ad un nuovo evento letterario. Martedì 12 dicembre 2023 alle ore 18,00 in Via E. D’Onofrio, 35 sarà presentato il libro di Lamberto Cardellini “Shuniya healing via di autoguarigione nelle terre megalitiche”.

Sarà un ripensamento alternativo sulla nostra vita, sull’ambiente che ci circonda a cominciare dalla nostra casa, sugli oggetti di cui ci serviamo, su quel che mangiamo, sugli stress che inevitabilmente ci opprimono. Ma non si tratterà di un elenco di piccoli e grandi guai; anzi! L’autore proporrà metodi seri e collaudati di guarigione.

Ad accrescere valore e lustro all’incontro l’esibizione al pianoforte di due giovani musicisti formatisi presso la vicina Scuola di Musica “Anton Rubinstein” diretta dalla pianista Sara Matteo.

Lamberto Cardellini Jaspal nasce a Roma nel 1957. Fin dalla giovane età si manifestano in lui fenomeni di sensitività che si intensificheranno con il passare degli anni e lo porteranno a divenire esperto in campo spirituale medianico. Attratto dalla musica, per la sua capacità di condurre in spazi meditativi, in età adolescenziale, Jaspal Cardellini persegue studi musicali conseguendo il diploma di musica classica presso il Conservatorio (1987). Alla musica si uniscono presto studi approfonditi di carattere esoterico e di Tai-Chi-Chuan. Nel 1980 inizia la sua formazione di insegnante di Yoga Kundalini con il maestro Guru Meher S.K. e dal 1988 la formazione di guaritore con il metodo Sat Nam Rasayan e studi approfonditi di Numerologia Tantrica, sotto la guida del maestro Guru Dev S.K. A partire dal 1981 frequenta numerosi corsi intensivi di Yoga e di Tantra Yoga Bianco sotto la guida del Maestro “Mahan Tantrico” Yogi Bhajan. Segue inoltre corsi intensivi di Pranic Healing e di uso dei minerali a fini curativi con Barbara Brennan (autrice del libro “Mani di luce”).

Negli anni in cui Jaspal Cardellini è insegnante di Yoga Kundalini e terapeuta di Sat Nam Rasayan, nasce in lui un profondo interesse per il Feng Shui inteso come metodo di guarigione delle persone attraverso la cura degli spazi nei quali vivono. Nel corso di oltre venti anni di esperienza, Jaspal S. Cardellini ha elaborato un metodo di guarigione basato sul Feng Shui e arricchito dalle sue doti di sensitività che gli consentono di diagnosticare e curare problematiche di luoghi e persone. Alla luce di tale metodo, attualmente è impegnato in un progetto di studio e ricerca sulle meditazioni praticate nei siti megalitici ritenuti sacri. In arte Jaspal Singh, è un musicista. Inizia lo studio e la pratica del Kundalini Yoga nel 1980. Ha avuto il dono di poter perseguire con serietà la conoscenza di questa tecnologia spirituale con un percorso individuale con l’insegnante Guru Meer Singh, il primo ad aver portato in Italia il Kundalini Yoga, e di approfondire direttamente con il Maestro Yoghi Bhajan, che ha rivelato e divulgato i segreti di questa pratica in tutto il mondo. È insegnante di Kundalini Yoga  dal 1988.

Come sempre l’ingresso è libero e gratuito.

Prenotazione WhatsApp 3478012813. Oppure luigimatteo@yahoo.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati