“Sostenibilità, sostantivo femminile”, l’8 marzo in Campidoglio

Sostenibilità, sostantivo femminile” è l’iniziativa organizzata, in occasione della Giornata Internazionale dei Diritti delle Donne, dall’Assessorato alle Politiche della Sicurezza, Attività Produttive e Pari Opportunità di Roma Capitale. Nella mattinata dell‘8 marzo 2024, dalle 9, la Sala della Protomoteca ospiterà interventi e momenti di confronto per approfondire e raccontare la parità di genere come chiave di successo per uno sviluppo sostenibile del territorio.

La sostenibilità va oltre, infatti, la semplice riduzione dell’impatto ambientale: è un principio guida che mira a soddisfare le necessità del presente senza compromettere la capacità delle future generazioni di soddisfare le proprie esigenze. È un impegno a garantire il benessere sociale ed economico di tutti e tutte, promuovendo la crescita dei giovani e l’inclusione sociale. Sostenibilità è impegnarsi a restituire valore al territorio, a ridurre le diseguaglianze, è generare crescita e sviluppo non danneggiando l’ambiente o lasciando indietro nessuno, è promuovere la parità di genere.

L’evento in Campidoglio sarà moderato dalla giornalista de Il Sole 24ore Manuela Perrone e sarà un’occasione per riflettere sulle opportunità di una società sostenibile, sulla formazione delle nuove competenze necessarie alla transizione, sugli ostacoli che le donne incontrano nel corso della loro carriera e il possibile contributo della leadership femminile all’aumento della produttività e del benessere organizzativo.

A chiusura della giornata, con l’Assessora alle Politiche della Sicurezza, Attività Produttive e Pari Opportunità Monica Lucarelli saranno illustrati i progetti che Roma Capitale sta portando avanti con l’obiettivo di rendere la città un punto di riferimento per la sostenibilità in Italia. Sostenibilità che, come le parole crescita, economia, competenza, società, uguaglianza e democrazia, è sempre sostantivo femminile.

Per partecipare all’evento, compilare il FORM ONLINE .

Il PROGRAMMA dell’evento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati