Spunta un albero di Natale a Colli Aniene

Ci sono stati periodi in cui era l’amministrazione municipale a portare alberi di Natale nei quartieri. Ora tra fondi limitati e un mare di problemi da risolvere, sono i cittadini a doversi occupare dell’abbellimento del proprio territorio.

Per fortuna non mancano i volontari, dai commercianti che illuminano le strade e i portici, ai residenti che rendono sempre più belli i loro balconi. Ma l’albero di Natale è il simbolo universalmente riconosciuto della festività natalizia e l’Associazione l’Anfiteatro, tramite il suo presidente Maurizio Puggioni, come ogni anno, ha voluto farne dono al quartiere.

Il 9 dicembre alle 16,00 in Via Meuccio Ruini, davanti al Centro Anziani, ci sarà l’accensione dell’albero di Natale con la benedizione del parroco Don Giulio e del viceparroco Don Paolo della parrocchia Santa Bernadette Soubirous. Sono invitati tutti i soci sostenitori del progetto “Cura del Verde”, i cittadini e le associazioni del quartiere. Seguirà un bel brindisi con gli intervenuti e chissà se Babbo Natale porterà all’associazione l’Anfiteatro qualche nuovo tesseramento per avere dei giardini sempre più curati e puliti.

Noi crediamo che questa associazione meriti qualche donazione in più solo per il gran lavoro, tra mille difficoltà, che il Consiglio Direttivo fa da anni con i pochi introiti dei circa duecento soci iscritti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati