“Ti tasso anche lo zerbino” – Film e realtà

Fatti e misfatti di febbraio 2015
Mario Relandini - 25 Febbraio 2015

“Ti tasso anche lo zerbino”

“Il Comune di Bologna – alla disperata ricerca di qualche euro in più – ha deliberato di applicare una tassa anche sui cartelli indicanti l’orario di apertura e di chiusura dei negozi, sui cartoncini dei prezzi dei prodotti esposti in vetrina, sui menù di bar e ristoranti, perfino sugli zerbini che indicassero il logo dell’esercizio commerciale o del suo proprietario”.

I commercianti di Bologna, esterrefatti, l’hanno definita la “delirium tax”. Ma dovrebbero stare attenti: il loro Comune potrebbe tassare anche la loro esterrefatta protesta.

non ci resta che piangereFilm e realtà

“Nelle sale cinematografiche – fra il 2 e il 4 marzo prossimi – tornerà, in versione restaurata e rimasterizzata, il film di successo, con Roberto Benigni e Massimo Troisi, “Non ci resta che piangere””.

Un ritorno, sì, ma di grandissima straordinaria attualità.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti