Via Malatesta assemblea pubblica aperta

Venerdi 21 febbraio 2020 alle ore 13,30 presso la sala conferenze della Parrocchia San Luca Evangelista
Redazione - 12 Febbraio 2020

Il Comitato Rinascita di via Malatesta, impegnato da due anni per portare all’attenzione le problematiche della strada da cui prende il nome, Venerdi 21 febbraio 2020 alle ore 13,30 presso la sala conferenze della Parrocchia San Luca Evangelista ha organizzato un’assemblea pubblica aperta a commercianti e cittadini per discutere delle problematiche irrisolte.

Il Comitato ci ha inviato questo comunicato:

“Il Comitato Rinascita di Via Roberto Malatesta, associazione volontaria, nasce nel 2018 dall’esigenza di alcuni commercianti e cittadini di riportare la strada all’aspetto che aveva: pulita, accogliente, verde, commerciale e piacevole al passeggio.

Fresco Market
Fresco Market

Nel dicembre 2018 si presenta in un’assemblea pubblica, elaborato a cura dell’Arch. Daniela Parisi (presidente sez. 3 Ist. Naz. Bioarchitettura), un progetto per la ristrutturazione dell’intera area Malatesta.

Dall’assemblea partono incontri con il V Municipio, che presente all’evento, aveva da subito mostrato accordo ed interesse e a cui viene inviato il progetto. Tra iniziative del comitato, rinvii, riunioni interminabili con il V Municipio, che non è in grado di affrontare la spesa per l’intero progetto, si conviene, con l’obiettivo intermedio di procedere almeno alla ristrutturazione dell’intera piazza Roberto Malatesta.

Viene di seguito istituito un gruppo di lavoro tecnico del Municipio che avrebbe dovuto discutere il progetto che al momento ancora non da risultati.

Dopo due anni di iniziative, lotte, volantinaggi e coinvolgimento del TG3 per un tombino pericoloso, aperto da anni, pulizia volontaria della strada, il Comitato ottiene i primi risultati:

Chiusura tombino; sistemazione panchine pulizia e potatura del giardinetto di Largo San Luca Evangelista; utilizzo di € 235.000 del P.U.P (prima che diventino residui passivi) per ristrutturare Via E. Gattamelata, ammalorata da buche e incroci pericolosi; € 185.000  (dal bilancio 2020) per lavori P.za R. Malatesta  e in corso di redazione il progetto che discuterà il gruppo di lavoro tecnico (per noi l’Arch. D. Parisi); nell’ultimo incontro del 19 dicembre 2019, ristrutturazione completa del giardino di L.go San Luca, con l’intento che tutta l’area diventi zona pedonale.

Troppo c’è ancora da fare per realizzare l’intero progetto passando anche attraverso il rilancio del commercio di via R. Malatesta, da anni ammalorata da rifiuti, buche, mancanza di illuminazione, mancanza di verde e di progettualità.

Il Comitato continuerà il suo impegno, sappiamo che non tutto è risolto e che dovremo combattere contro inefficienze, ritardi, difficoltà e per la realizzazione di quegli obiettivi raggiunti ma alcuni al momento solo sulla carta, occorre quindi, una forte partecipazione di commercianti e cittadini.

Per la necessità, di essere sempre più presenti e compatti e permettere ai commercianti di partecipare, il comitato ha indetto un’assemblea pubblica Venerdi 21 febbraio 2020 alle ore 13,30 presso la sala conferenze della Parrocchia San Luca Evangelista, saranno presenti: On. Marta Leonori (consigliera regionale Lazio, relatrice del Testo Unico sulla nuova regolamentazione del Commercio), Walter Giammaria (Presidente Confesercenti Roma) Monica Paba ( Presid. Rete imprese Castani) Erino Colombi (CNA Roma.

Al comitato hanno aderito Cgil-Cisl-Uil Roma Est; Spi-Fnp-Uil V Municipio; Circolo Legambiente “Si Puo’fare, Bocciofila San Luca; Comitato Festeggiamenti Patrono; Confcommercio Di Roma”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti