Via Salviati, cerca di abbandonare rifiuti: denunciato

Dalla Polizia di Roma Capitale, nel corso dei consueti controlli sullo sversamento illegale
Nel corso dei consueti controlli sullo sversamento illegale di rifiuti, una pattuglia della Polizia di Roma Capitale ha fermato un uomo, nei pressi dell’ingresso del campo nomadi di via Salviati, mentre cercava di abbandonare illegalmente tonnellate di lamiere, pannelli, metalli e parti di elettrodomestici.
Il responsabile, un cittadino di nazionalità straniera di 55 anni, è stato identificato dagli agenti dello SPE (Sicurezza Pubblica Emergenziale) e denunciato per violazione della normativa ambientale, in quanto privo di autorizzazione per il trasporto dei rifiuti che si trovavano all’interno del suo furgone, un Fiat Ducato.
Al termine il mezzo è stato posto sotto sequestro, per evitare nuovi illeciti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati