Videoinchiesta del Fatto Quotidiano sul cantiere della Lidl

Indetto dal Comitato No Cemento a Roma Est un presidio per il 3 dicembre in via dell'Acqua Bullicante

La vicenda del supermercato LIDLè arrivata alle cronache del “Fatto Quotidiano”, con una video inchiesta di Luca Teolato che mette in evidenza le principali irregolarità nell’istruttoria che ha portato alla concessione della licenza da parte del SUAP del Comune di Roma.

CantiereLidldicembre2015Il Comitato No cemento a Roma Est, mentre si appella al Commissario Tronca e al Prefetto Gabrielli, “affinché intervengano per sospendere i lavori, revocare la licenza e  interrompere questo nuovo scempio che devasta la città di roma”,  ha organizzato un nuovo presidio, giovedì 3 dicembre 2015, davanti al cantiere in Via dell’Acqua Bullicante, 248.

Timbrificio Centocelle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati