1° Aperilibro: 12 POETI nei dialetti di Roma e del Lazio

Presentazione del libro e reading dei poeti in antologia il 18 maggio presso la sede di Planet Onlus in via G. Arcangeli 21 a Roma Centocelle
Redazione - 17 Maggio 2016
Centocelle, l’evoluzione dell’imprenditoria locale

Il 18 maggio 2016 ore 17,30 presso la sede di Planet Onlus in via G. Arcangeli 21 a Roma Centocelle si terrà la presentazione del 1° Aperilibro 12 POETI nei dialetti di Roma e del Lazio (Edizioni Cofine, 2016).

I partecipanti all’incontro potranno sfogliare il primo numero della nuova collana delle Edizioni Cofine, assistere al reading dei poeti in antologia, intrattenersi con gli stessi al termine e degustare con loro un aperitivo.

Intervengono: Francesco Figliomeni  e Luisella Di Curzio (Planet Onlus), Vincenzo Luciani (Periferie).

READING dei poeti in antologia

In conclusione un aperitivo

Ingresso libero

AperilibriLocandina18-5I 12 autori di questo primo Aperilibro sono: Sandra Avincola, Carlo De Paolis, Angelo De Santis, Bruno Fiorentini, Aurora Fratini, Maria Lanciotti, Enrico Meloni, Marcello Nardo, Alessandro Palmieri, Vittorio Perin, Claudio Porena, Alessandro Valentini.

Scopo del progetto Aperilibri è la diffusione della buona poesia sia in italiano che nelle lingue locali. Con una particolare attenzione alle nuove generazioni, proponendo piccoli libri che invoglino a una maggiore frequentazione di testi poetici.

Come si arriva invia Giovanni Arcangeli 21

Dalla Stazione Termini a 100 metri fermata della linea del tram 5 (direzione GERANI), dopo 18 fermate scendere alla fermata Bresadola. Da qui a 150 metri si trova Via Giovanni Arcangeli, 21 (Quartiere Centocelle)

Dalla Stazione Tiburtina (MB) prendere la linea 409 (Arco di Travertino(MA) per 9 fermate. Scendere alla fermata Larco Preneste. Proseguire a piedi per 200 metri e recarsi alla fermata Prenestina/Acqua Bullicante. Prendere la linea 5 (Gerani) per 5 fermate o 19 (Gerani) e  scendere alla fermata Bresadola. Proseguire a piedi per 150 metri fino all’arrivo in Via Giovanni Arcangeli, 21


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti