13 Novembre 1974…, si spegne in Francia Vittorio De Sica

Almanacco di Roma a cura di Stefano Crivelli - 13 Novembre 2019

Il 13 Novembre del 1974 muore in una cittadina dell’Ile de France, il grande regista e attore italiano Vittorio De Sica, uno dei principali interpreti del neorealismo cinematografico e della commedia all’italiana.

Più volte ha reso Roma protagonista dei suoi film.

 

vittoriodesica

Almanacco del 13 Novembre

Giorno delle Idi del Calendario Romano.

Roma Antica: Si svolge l’Epulum Iovis, festa del calendario romano in onore di Giove.

1514      Piena del Tevere.

1602      II filosofo domenicano Tommaso Campanella è condannato dall’Inquisizione al carcere a vita come eretico.

1870      Si svolgono le prime elezioni amministrative di Roma. L’assessore Giuseppe Lunati svolge temporaneamente le funzioni di Sindaco in attesa della proclamazione dei risultati.

1875      Pio Frezza, detto “Spaghetto”, Giuseppe Luciani (garibaldino che era fuggito con la moglie di Sonzogno), Michele Armati (ufficiale delle Guardie Municipali), Luigi Morelli (detto “Caporaletto”) e Cornelio Farina vengono condannati all’ergastolo per l’omicidio di Raffaele Sonzogno, editore del quotidiano “La Capitale”.

1943      L’annona provvede a ridistribuire la razione settimanale di carne (100 grammi) che era stata sospesa il 15 settembre.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti