2 Ottobre del 1870… Roma e il Lazio sono annesse al Regno d’Italia

Almanacco di Roma a cura di Stefano Crivelli - 2 Ottobre 2019

Il 2 Ottobre del 1870 un Plebiscito sancisce l’annessione di Roma e del Lazio al Regno d’Italia.

La domanda riportata sulle schede è: “Desideriamo essere uniti al Regno d’Italia, sotto la monarchia costituzionale del re Vittorio Emanuele II e dei suoi successori?”.

La vittoria del “SI” a Roma è schiacciante: 40.785 voti a favore a fronte di soli 46 “NO”. Nella provincia i “SI” sono 77.520 contro 857 “NO”. In tutto il territorio annesso i risultati vedono 133.681 “SI” contro 1.507 “NO”.

brecciaportapia

Breccia di Porta Pia

Almanacco del 2 Ottobre

1404      In città scoppiano tumulti: un gruppo di cittadini, guidati dai Colonna, va all’assalto del Campidoglio.

1633      Muore Scipione Caffarelli-Borghese, Cardinale nipote di papa Paolo V. A lui si deve la realizzazione della Villa Borghese Pinciana e di Palazzo Rospigliosi.

1732      Al termine di un concorso viene ufficialmente approvato da Clemente XII il progetto per la realizzazione della Fontana di Trevi. I lavori iniziano e vengono affidati all’architetto Nicola Salvi.

1970      Viene inaugurato il Museo del Risorgimento al Vittoriano.

1955      Esce nelle edicole il primo numero del settimanale l’“Espresso”, pensato in origine come un quotidiano.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti