4 Gennaio 1886… Roma, inizia la demolizione del Quartiere dell’Aracoeli

Almanacco di Roma a cura di Stefano Crivelli - 4 Gennaio 2020

Il 4 Gennaio del 1886, per la costruzione del Vittoriano ha inizio la demolizione degli edifici dell’Aracoeli (un intero quartiere medioevale tra cui il Convento dell’Ara Coeli, la Torre di Papa Paolo III, il Viadotto di collegamento con Palazzetto Venezia, la casa di Michelangelo e quella di Giulio Romano, la bottega di Pietro da Cortona e il Palazzo Torlonia).

 

Accadde il 4 Gennaio

Roma Antica: E’ il giorno dei riti e dei voti alla Dea Salus per la salute del Princeps.

1816      La Francia restituisce a Roma parte delle opere d’arte trafugate da Napoleone durante l’occupazione militare della città.
Arriva a Roma Antonio Canova, protagonista della missione di recupero dei tesori.

1841      I due obelischi delle cave di Baveno vengono trasportati dalla zona di Sacco Pastore lungo la via Nomentana su un carro di legno (realizzato dall’architetto Nicola Carnevale, che curerà anche la loro erezione nella Villa Torlonia).

1929      Piena del Tevere.

1935      Il Ministro degli Esteri francese Pierre Laval giunge in visita a Roma.

1964      Papa Paolo VI incontra il Patriarca greco Atenagora a Gerusalemme: è il primo incontro tra le due massime autorità della Chiesa Cattolica e di quella Ortodossa dal 1439.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti