Municipi:

80° della liberazione di Roma, conferita Medaglia del Presidente della Repubblica al convegno dell’università LUMSA   

Il tema: “Un laboratorio politico: Roma, la Santa Sede e l’Italia (1943-1944)”

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha conferito la Medaglia del Presidente della Repubblica al convegno Un laboratorio politico: Roma, la Santa Sede e l’Italia (1943-1944), organizzato dall’Università LUMSA, Esercito Italiano, Istituto Storico Germanico di Roma, Pontificio Comitato Scienze Storiche, in programma il 4 e il 5 giugno presso l’Aula Giubileo dell’Università LUMSA, in occasione dell’80° anniversario della liberazione di Roma (4 giugno 1944- 4 giugno 2024).

Durante l’incontro scientifico saranno presentati gli studi condotti dal gruppo di ricerca “Un laboratorio politico: Roma, la Santa Sede e l’Italia (1943-1944). Vaticano e patrioti nella “Città Aperta durante l’occupazione tedesca”, costituito nel 2021, a seguito dell’apertura dei fondi dell’Archivio Apostolico Vaticano relativi al pontificato di Pio XII, per ricostruire l’ampia articolazione di iniziative e dinamiche che finirono per delineare un cruciale passaggio tra la fine del fascismo e la costruzione della democrazia italiana.

“Un laboratorio politico: Roma, la Santa Sede e l’Italia (1943-1944)”, che si avvale del patrocinio della Società Italiana per lo Studio della Storia Contemporanea (SISSCO), è realizzato in collaborazione con:

  • Associazione Nazionale Partigiani Cristiani (ANPC)
  • Fondazione Bruno Buozzi
  • Istituto Storico Austriaco a Roma (ÖHI Rom)
  • Istituto per la storia dell’Azione Cattolica e del movimento cattolico in Italia (ISACEM) – Paolo VI
  • Ministero dell’Interno – Dipartimento della Pubblica Sicurezza
  • Università degli Studi Guglielmo Marconi – Dipartimento di Scienze Giuridiche e Politiche.

I lavori del convegno, presieduto da  Roberto Balzani (Museo storico della Liberazione – Roma), saranno aperti martedì 4 giugno alle ore 10.00 dai saluti istituzionali di Francesco Bonini, rettore dell’Università LUMSA, e di Miguel Gotor, Assessore alla cultura del comune di Roma. Porgeranno inoltre il loro saluto:

  • Claudio Procaccia, Direttore del Dipartimento per i Beni e le Attività Culturali della Comunità Ebraica di Roma
  • Padre Marek AndrzeJ Inglot, Presidente del Pontificio Comitato di Scienze Storiche
  • Col. Giuseppe Rauso, Capo Ufficio Storico dello Stato Maggiore dell’Esercito Italiano
  • Martin Baumeister, Direttore Istituto Storico Germanico in Roma (DHI Rom)
  • Andreas Gottsman, Direttore Istituto Storico Austriaco a Roma (ÖHI Rom)
  • Paola Carucci, Presidente Istituto Romano per la Storia d’Italia dal Fascismo alla Resistenza
  • Giorgio Benvenuto, Presidente Fondazione Bruno Buozzi
  • Maria Pia Garavaglia, Presidente Associazione Nazionale Partigiani Cristiani.

 Seguiranno 3 Keynote speech a cura dei docenti componenti la direzione scientifica del convegno:  Andrea Ungari (Università Guglielmo Marconi), Il Regno d’Italia dalla caduta di Mussolini alla fine del Governo Badoglio Lutz Klinkhammer (DHI Rom), Dinamiche dell’occupazione tedesca dopo il 25 luglioAndrea Ciampani (Università LUMSA), La Santa Sede per l’Italia resistente nell’occupazione nazifascista di Roma.

 Il convegno presenterà 24 relazioni tematiche, che saranno tenute da studiosi nazionali – tra questi il prof. Alberto Lo Presti, docente dell’Università LUMSA – ed esteri, suddivise all’interno di tre sezioni:

  1. Roma nella tempesta della seconda guerra mondiale – Presiede Paolo Trionfini, ISACEM – Paolo VI
  2. Governare Roma durante l’occupazione tedesca – Presiede Emilio Tirone, Ufficio Storico Stato Maggiore dell’Esercito Italiano
  3. Vaticano e Resistenza durante l’occupazione di Roma – Presiede Gianni La Bella, Pontificio Comitato di Scienze Storiche.

 https://lumsa.it/it/newsroom/eventi/un-laboratorio-politico-roma-la-santa-sede-e-litalia-1943-1944

4 – 5 Giugno 2024 Dalle ore 10.00 (primo giorno); dalle 9:00 secondo giorno Università LUMSA – Aula Giubileo Via di Porta Castello, 44 – Roma

 https://lumsa.it/it/newsroom/eventi/un-laboratorio-politico-roma-la-santa-sede-e-litalia-1943-1944


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento