9 Agosto 378… Roma Antica, i Visigoti sconfiggono Valente nella Battaglia di Adrianopoli

Almanacco di Roma a cura di Stefano Crivelli - 9 Agosto 2020

Il 9 Agosto del 378 i Visigoti di Fritigerno sconfiggono e uccidono l’Imperatore d’Oriente Valente nella Battaglia di Adrianopoli.

Non si è mai saputo di preciso in che modo l’imperatore muore: forse colpito da una freccia o forse arso vivo nell’incendio di una fattoria nella quale, ferito, si era riparato.

Con lui cadono anche due Comites (Sebastiano e Traiano), tre Duces, trentacinque Tribuni e circa 30.000 soldati.

Accadde il 9 Agosto

48 a.C.  Giulio Cesare impartisce una sconfitta decisiva a Gneo Pompeo (che fugge in Egitto) nella Battaglia di Fàrsalo (città della Tessaglia sud orientale, nella Grecia centrale, nei pressi della odierna di Larissa). La Battaglia sancisce la definitiva disfatta di Pompeo, segnando l’inizio della supremazia totale di Cesare come legittimo rappresentante delle istituzioni repubblicane.

1900      Si svolgono i solenni funerali di Umberto I, che viene sepolto al Pantheon.

1957      Inaugurazione del Drive In sulla via Cristoforo Colombo.

1993      Muore Elena Fabrizi, detta Sora Lella, attrice e sorella di Aldo.

2007      Incendio agli studi di Cinecittà.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti