Alla Biblioteca Vaccheria Nardi due appuntamenti particolari

Presso la Biblioteca Vaccheria Nardi in via Grotta di Gregna 37 (Metro B S.M. Soccorso) a Colli Aniene, giovedì 22 settembre 2016 alle ore 16.30 due appuntamenti particolari con Spazio Tempo per la Solidarietà.

Il primo per la presentazione del progetto di ricerca autobiografica SCRIVENDO E LEGGENDO RICORDI DI SCUOLA .

Il secondo, il Reading teatrale MAFALDA SONO IO Storie di fughe, regine, principesse e lager (da un racconto di Mimmo Tardio – Drammaturgia e voce recitante di Francesca Danese).

MafaldaMafalda sono io è la storia della mia vita. L’ho scritta vent’anni fa e continuamente la riscrivo e poi l’ho letta in tanti adattamenti un po’ ovunque (…). Contiene molti dei personaggi, luoghi e narrazioni persistenti nella mia memoria che sempre, ad ingrandirne ogni volta un nuovo particolare, continuano ad offrirmi nuove occasione per narrare. E poi l’8 settembre del ’43, poiché proprio nel giorno dell’armistizio, fra l’Italia e le forze alleate, i miei futuri genitori scappano di casa. Già proprio quando i regnanti d’Italia fuggono da Roma alla volta di Brindisi, (…) il caso vuole che mamma e papà incontrino la regina Elena durante il loro poverissimo viaggio di nozze. Accade poi che la regina racconti ai miei genitori della figlia Mafalda, internata nel lager di Buchenwald (…). Ho sentito raccontare infinite volte la tragica vicenda della principessa tanto che i ricordi della mia infanzia vi si sono intrecciati. E poi nell’adattamento del monologo narrativo, quel bambino ha preferito lasciare il posto ad un personaggio femminile, a Mafalda. (Mimmo Tardio)

 


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati