Arrestato 52enne italiano, rintracciato su un pullman: su di lui un ordine di carcerazione

L'operazione condotta dalla Polizia di Stato

Nei giorni scorsi, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Anzio – Nettuno hanno tratto in arresto, in esecuzione di un ordine per la carcerazione, un 52enne italiano.

Gli investigatori, dopo laboriose ricerche, hanno rintracciato l’uomo su un pullman di linea in transito da Nettuno verso Ardea.

Al 52enne è stato notificato un ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la corte d’Appello di Roma, dovendo espiare una pena residua complessiva di 2 anni e 2 mesi di reclusione per i reati di maltrattamenti in famiglia aggravati dalla presenza di figli minori commessi nel 2019 e per lesioni aggravate commesse nel 2016.

Per tali motivi l’uomo, terminate le attività di rito, è stato tratto in arresto e associato presso la casa circondariale di Velletri.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati