Municipi: | Quartiere:

Botti killer per due 13enni: Raccolgono petardi inesplosi, perdono un occhio e una mano

I fatti a Borghesiana, in via Borutta

Sono due ragazzini di 13 anni che hanno raccolto alcuni petardi inesplosi da terra e li hanno accesi. Per l’esplosione uno ha perso un occhio mentre l’altro una mano. È’ accaduto poco dopo le 17 in via Borutta, nella zona della Borghesiana. I due giovani sono stati portati in ospedale in codice rosso: il primo al Bambino Gesù, il secondo al Policlinico Gemelli. Sul posto gli agenti del commissariato Casilino.

Noleggio attrezzature a Roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati