Cantiere Amleto

Venerdì 31 luglio alle 18.30 in Via Locorotondo, in un’ampia area verde del Parco Tor Tre Teste
Angelo Cinat - 31 Luglio 2020
Venerdì 31 luglio alle 18.30 in Via Locorotondo, in un’ampia area verde del Parco Tor Tre Teste in collaborazione con il Teatro Biblioteca Quarticciolo, si svolge l’apertura pubblica dell’esito finale dei laboratori condotti da Giorgio Barberio Corsetti e Massimo Sigillò Massara parte del programma di #Romarama. Comincia così il lungo viaggio del Cantiere Amleto tra i quartieri e le generazioni di Roma: è questa la prima tappa dal vivo, e la performance affronterà il tema dell’educazione sentimentale di Amleto (Rosencrantz e Guildestern) e prevederà la partecipazione della cittadinanza che dai primi di luglio è impegnata nei laboratori.
Fino al 14 agosto l’esperienza del Cantiere continuerà a risuonare anche nelle “sale” digitali del Teatro Argentina – Teatro di Roma con video, poesie e brani realizzati dai/lle ragazzi/e che hanno preso parte al processo su #TdROnline.
Seguiranno laboratori, incontri e performance: a Tor Bella Monaca, in collaborazione con il Teatro Tor Bella Monaca in cui si affronterà l’adolescenza di Amleto; a Ostia, in collaborazione con il Teatro del Lido di Ostia in cui si affronterà il tema di Amleto-Amlodi e il suo mulino: l’ingresso al Regno dei Morti.
Tutte le info sul nuovo sito Romarama.it:
L’iniziativa fa parte di Romarama, il programma di eventi culturali promosso da Roma Capitale.
Angelo Cinat

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti