Capodanno 2024, fuochi d’artificio vietati a Roma fino all’Epifania

Il divieto sarà in vigore dalle ore 00.01 del 31 dicembre alle ore 24 del 6 gennaio 2024

Vietato anche quest’anno l’utilizzo di petardi, botti e artifici pirotecnici in occasione dei festeggiamenti del Capodanno, ad eccezione degli spettacoli pirotecnici svolti da professionisti espressamente autorizzati.

La misura vuole garantire la sicurezza urbana, l’incolumità fisica delle persone e degli animali, la tutela del patrimonio culturale e ambientale della città.

Il divieto, disposto con Ordinanza del Sindaco n. 145 del 29 dicembre 2023, sarà in vigore dalle ore 00.01 del 31 dicembre alle ore 24 del 6 gennaio 2024.

Resta consentito l’uso di fontane luminose, tubi lancia-coriandoli, bacchette scintillanti e di tutti i materiali espressamente consentiti dal D. Lgs. 29 luglio 2015 n.123.

L’inosservanza delle disposizioni contenute nell’ordinanza sindacale comporta l’applicazione delle sanzioni pecuniarie da 25 a 500 euro e il sequestro dei materiali, ferme restando le sanzioni più gravi applicabili ai sensi della normativa vigente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati