Sport Incontro tutto per lo sport

Centocelle nuova luce per il Parco don Cadmo Biavati e via dei Castani

Angelo Cinat - 2 Marzo 2020

Inaugurata il 2 marzo 2020 la nuova illuminazione del Parco don Cadmo Biavati nel quartiere di Centocelle, nel Municipio V.

L’area verde si trova proprio davanti all’ex libreria Pecora Elettrica, il locale dato alle fiamme negli scorsi mesi a Roma. All’interno del Parco don Cadmo Biavati è stato realizzato un impianto completamente nuovo che sostituisce quello provvisorio installato a novembre per potenziare e migliorare l’illuminazione pubblica a seguito degli atti incendiari che hanno colpito alcune attività commerciali della zona.

Nello specifico i lavori sono stati completati in trenta giorni ed hanno previsto la posa di 5.500 metri di cavo e 120 proiettori posizionati su 90 pali.

Sempre a Centocelle è stata rinnovata anche l’illuminazione in via dei Castani, una delle principali strade del quartiere. Lungo un tratto di circa 2 km, sono stati installati nuovi pali e 162 proiettori led a basso consumo energetico.

Gli interventi sono stati realizzati da Areti, società del gruppo Acea che si occupa della gestione e distribuzione dell’energia elettrica a Roma.

Per la sindaca Virginia Raggi, l’Amministrazione capitolina conferma l’impegno orientato a potenziare e migliorare l’illuminazione pubblica, in particolare nelle periferie. E’ il frutto di un lavoro di squadra portato avanti con Acea ed Areti. In questo modo viene data una risposta concreta ai cittadini che, come nel caso del Parco don Cadmo Biavati, potranno vivere in tranquillità i quartieri e gli spazi pubblici, anche la sera.

Per il presidente del Municipio V Giovanni Boccuzzi, dopo il parco delle Energie al Prenestino, splende la luce al parco Biavati di via delle Palme a Centocelle. L’obiettivo è rendere vivibile anche la sera, soprattutto d’estate, i polmoni verdi del Municipio. L’impegno, oltre alla luce, è anche quello di incrementare i giochi per i piccoli.

Per il presidente di Areti Francesco Del Pizzo, la realizzazione di questa illuminazione nell’area del parco, che ne era completamente priva, e l’ammodernamento dell’impianto in via dei Castani si inseriscono in un più ampio intervento di riqualificazione di spazi urbani e aree verdi del quadrante di Centocelle per rendere tali luoghi sempre più fruibili per i residenti.

IL VIDEO

Pubblicato da Jenny Yepez su Lunedì 2 marzo 2020

 

Angelo Cinat


Commenti

  Commenti: 1


  1. Pensavo che la linea del ridicolo fosse già stata superata …invece mi sbagliavo! Autocompiacersi…montare addirittura una sorta di film a fronte dell’erogazione di un servizio primario, dovuto… quando interi quartieri limitrofi (ad esempio l’Alessandrino con tutti i problemi di sicurezza e degrado…irrisolti) ancora restano al buio al calar del sole non so se è più irritante o ridicolo. Fate voi

Commenti