Come difendersi dalla paura dei virus

Un piccolo manuale di soccorso per un tempo virale del dott. Marco Lombardozzi
Carla Guidi - 11 Dicembre 2020

Importante sapere che l’ultimo libro, appena uscito, del dott. Marco Lombardozzi, ha le caratteristiche di un vero piccolo manuale consultabile anche come e-book, ma denso d’informazioni e di indicazioni terapeutiche, nonché elenchi di farmaci omeopatici e fitoterapici, cioè di sostanziali istruzioni per l’uso, sull’alimentazione corretta per esempio rispettando alcuni semplici e fondamentali principi. Tutto questo ci aiuterà ad attivare le nostre difese organiche, messe a dura prova da inquinamento, stress e paura.

Il dott. Marco Lombardozzi medico chirurgo, psicoterapeuta, specialista medicina naturale, omeopatia naturopatia, psicologia bioenergetica, è noto per le sue indagini e ricerche sulle possibili integrazioni tra le varie conoscenze, mediche allopatiche, omeopatiche e psicoterapeutiche. E’ conosciuto anche attraverso l’opera divulgatrice dei suoi libri, dei quali, l’ultimo in ordine di tempo, ha cominciato a scriverlo proprio durante il lockdown di marzo-maggio 2020.

Ecco le sue parole di introduzione al volume:  http://www.lombardozzi.it

  • Esistono veri e propri mutamenti nel nostro organismo, anche anatomo-funzionali, che intervengono durante situazioni come per esempio il lockdown per covid-19. Sono mutamenti importanti che possono condizionare l’intera vita di uomini e donne, per un periodo di tempo circoscritto, ma in alcuni casi anche per sempre. Sono mutamenti che possono distruggere gli equilibri emotivi così come quelli immunologici, con conseguenze gravi, se non si corre ai ripari. Per questo, dopo una breve escursione sul mondo dei virus, in questo libro ho fornito elementi assolutamente pratici, su come affrontare la paura, sia con strumenti psicologici sia con strumenti farmacologici. La via esiste, ve lo assicuro, ce la possiamo fare a uscire dalle tenebre del terrore che paralizza. Abbiamo tante armi che possono aiutarci a portare luminosità dove si è insinuato il buio, a portare gioia dove si è insediata la tristezza, a portare speranza dove è arrivata la disperazione. (…) – https://galenoeditore.it/prodotto/come-difendersi-dalla-paura-dei-virus-piccolo-manuale-di-soccorso-per-un-tempo-virale-e-book/

Un manuale quindi facilmente comprensibile anche da i non tecnici, sul quale riflettere nei momenti liberi dalla nostra frenetica quanto pessimistica cultura del postmoderno, perché contiene vari approfondimenti interattivi, anche l’analisi di ardui passaggi storici sull’evoluzione dei virus sulla terra (virus che ci hanno accompagnato in tutte le nostre fasi evolutive) e sulle loro capacità di mescolare i loro geni con quelli della cellula ospite, mettendo l’accento però sul fondamentale contributo che essi hanno determinato nell’evoluzione dell’umanità.

Impossibile farne un riassunto in poche righe, poiché proprio la semplicità del linguaggio, permette al lettore di addentrarsi nell’analisi di sistemi complessi, comprendendo citazioni e spiegazioni dettagliate su termini quali “spillover” o salto di specie e di come avvenga più facilmente nei virus che codificano i loro genomi come RNA, mentre quelli che lo codificano come DNA hanno minori capacità di attuare il salto di specie … che lo stesso sistema immunitario risulta essere un apparato molto complesso, ma estremamente condizionato dai messaggi che arrivano dal cervello. In poche parole se il nostro sistema adattativo di difesa è ottimale, pochi microrganismi riusciranno a debellarlo, quindi il microrganismo implicato ha importanza, ma ancor più ne ha il “terreno” psiconeuroendocrinoimmunologico. Si sta parlando quindi di un ambito di cultura medica con un metodo terapeutico modernissimo chiamato Medicina di Modulazione dei Sistemi, … ma anche della sindrome da evitamento quando si mette in atto la rimozione dell’evento doloroso, quando invece prevale la paura di solito è un irrazionale e persistente stato fobico che si impossessa della persona, la quale percepisce di non riuscire più a dominare questa emozione invasiva … Il nuovo modello di lettura e applicazione terapeutica si chiama invece PsicoNeuroEndocrinoImmunologia (P.N.E.I.) il quale imposta la diagnosi e la cura partendo dal presupposto che Psiche e sistemi Neuroendocrinoimmulogici siano strettamente correlati. Tutto questo è ampiamente dimostrato da ricerche e studi pubblicati sulle più autorevoli riviste scientifiche.

La Casa editrice Galeno che ha pubblicato il libro, è un nuovo progetto editoriale, ma vuole essere soprattutto un luogo virtuale di incontro e di scambio culturale, una sorta di ἀγορά (agorà, piazza) della quale la βιβλιοθήκη (biblioteca) è solo la logica conseguenza, con intento di divulgazione e approfondimento nei diversi temi del sapere scientifico e umanistico

Il dr. Marco Lombardozzi si è laureato in Medicina e chirurgia presso l’Università “La Sapienza” di Roma discutendo la prima tesi sperimentale sul farmaco omeopatico.

È stato direttore dell’Istituto Riza di Medicina Psicosomatica di Roma e collaborato con l’omonima rivista. È stato vice direttore facente funzioni presso l’ospedale S. Agostino di Roma. Ha fondato e diretto la rivista Naturopatia/Omeopatia. È stato responsabile dell’ambulatorio di Omeopatia presso l’ospedale Israelitico di Roma. Ha studiato cinque anni a New York la psicoterapia Bioenergetica con A. Lowen e L. Hochman. È presidente dell’associazione Medicina di Modulazione dei Sistemi.

Adotta Abitare A

È autore di numerosi libri, ne citiamo alcuni: – Il Nuovo Corpo e la Mente di Marco Lombardozzi, Osvaldo Sponzilli, Giovanni Francesco Di Paolo – Editore: Edizioni Mediterranee 2016 – Le diverse soluzioni, proposte attraverso le differenti tecniche esposte in questo libro infatti, scritto a più mani, portano in sé un’immagine nuova, una visione originale, che dall’omeopatia alla spagyria, dall’antroposofia alla microkinesiterapia, alla psicosintesi, permettono di dare un volto concreto al forte disagio che il “dolore dell’anima” conduce e trasforma.

– Di paura si vive. Sei livelli per comprendere e superare gli attacchi di panico e le fobie – edizioni Koinè Nuove Edizioni, 2009 Il farmaco dell’inconscio – ediz. Riza libri 1982

N.B. Quando si parla di omeopatia, agopuntura e altre medicine cosiddette non convenzionali è importante sapere che la corte suprema ha emanato una sentenza il 21 maggio 2003 in cui sancisce che le suddette medicine devono essere esclusivamente praticate dai medici, al fine di tutelare la salute pubblica. Inoltre molti ordini dei medici, tra cui quelli di Roma e Milano, hanno istituito al loro interno i registri degli omeopati, agopuntori, fitoterapeuti, omotossicologi ed antroposofi.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti