Controlli anti droga nella Capitale, arrestati 15 spacciatori

L'operazione condotta dai Carabinieri

I Carabinieri del Comando Provinciale di Roma, nella costante lotta al traffico delle sostanze stupefacenti, hanno eseguito una serie di controlli nei quartieri centrali e periferici della Città che hanno portato all’arresto, d’intesa con la Procura della Repubblica di Roma, di 15 persone gravemente indiziate di essere dedite al traffico di stupefacenti.

Nel quartiere Cinecittà, i Carabinieri della Compagnia di Roma Casilina hanno arrestato in flagranza due 32enni, uno originario della provincia di Bari, l’altro originario di Genova, entrambi residenti a Roma, già noti alle forze dell’ordine.

I Carabinieri, in seguito ad una mirata attività investigativa, hanno rinvenuto nella loro abitazione oltre 133 grammi di cristalli di ketamina e diecimila euro in contanti ritenuti provento di attività illecita.

Nel quartiere Quarticciolo, i Carabinieri della Stazione di Roma Tor Tre Teste hanno arrestato un tunisino di 23 anni, senza fissa dimora e con precedenti, trovato in possesso di oltre 15 dosi di Crack, invece, nel quartiere Cinecittà, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno arrestato un cittadino di Roma di 33 anni, con precedenti, fermato a bordo della sua auto in possesso di alcune dosi di hashish, Crack e tre coltelli di oltre 20 centimetri.

All’interno della Stazione Ferroviaria Termini, i Carabinieri hanno arrestato un 22enne di origine tunisina, con precedenti, dopo essere stato trovato in possesso di oltre 50 dosi di hashish e 150 euro in contanti. Da un successivo controllo domiciliare, i Carabinieri hanno rinvenuto ulteriori 2 grammi di hashish e un coltello utilizzato per la suddivisione dello stupefacente.

In via Ugento, i Carabinieri della Compagnia di Roma Piazza Dante hanno arrestato in flagranza un cittadino egiziano di 24 anni, sorpreso in possesso di 8 dosi di cocaina, invece, in via Persico, i Carabinieri della Stazione di Roma Garbatella hanno arrestato in flagranza per spaccio di sostanze stupefacenti un connazionale trovato in possesso di 13 dosi di hashish, alcuni grammi di cocaina e un bilancino di precisione.

Nei pressi del laghetto dell’Eur, i Carabinieri hanno fermato un 24enne di Roma che stava fumando una sigaretta artigianale contenente hashish. Un successivo controllo domiciliare ha consentito ai militari di rinvenire alcune dosi di hashish, marijuana e ketamina insieme a due bilancini di precisone e due coltelli da cucina con residui di stupefacente, tutto sequestrato.

I Carabinieri della Stazione di Roma Gianicolense hanno arrestato in flagranza un 59enne di Roma, poiché in seguito ad una perquisizione in casa i militari lo hanno trovato in possesso di oltre 8 dosi di hashish, due piantine di marijuana e oltre 150 grammi di marijuana e materiali per il confezionamento.

A Tor Bella Monaca, i Carabinieri della Compagnia Frascati, in diverse battute, hanno arrestato in flagranza 6 persone, tra cui una donna, tutte gravemente indiziate del reato di spaccio di sostanze stupefacenti, dove  hanno sequestrato oltre 115 grammi di cocaina, 45 grammi di hashish e 9 grammi di crack, oltre alla somma di oltre 1200 euro in contanti, tutto sequestrato. Tutti gli arresti sono stati convalidati.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati