Categorie: Cultura Teatro
Municipi:

Donne Perse(phone) di Annalisa Venditti al Teatro di Villa Torlonia

In occasione dalla Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne in via Lazzaro Spallanzani, 1 a-Roma venerdì 25 novembre 2016 | ore 19 e 30

In occasione dalla Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne, il Teatro di Villa Torlonia ospita  la performance Donne Perse(phone), testo teatrale di Annalisa Venditti prodotto dall’associazione Music Theatre International. Donne Perse(phone) è un dramma moderno sulla violenza alle donne che si ricollega al mito classico: alla vicenda della dea greca Demetra e di sua figlia Persefone.

unnamed-6Ispirato dalle cronache dei nostri giorni, alle storie di ragazze e donne uccise o abusate da un marito, un fidanzato o un compagno violento, questo recital dà voce alle vittime. Le figlie ritornano e lo fanno perraccontare alla madre gli ultimi momenti della loro vita e per ricucire quello strappo che – nonostante tutto – non potrà mai recidere un legame tanto forte e profondo. A differenza del mito antico, dove Demetra ottiene di poter riavere da Ade per sei mesi l’anno la figlia, nella tragedia dei nostri giorni questo non può accadere. La Persefone di oggi è morta, ma con lei sarà sempre sua madre. Il recitalrappresenta un dialogo intimo tra madre e figlia, tra vita e morte, tra amore e violenza. Il linguaggio segreto e arcaico del mito si confonde con le atmosfere metropolitane evocate e con le parole della cronaca nera, in una parabola di emozioni che si infrange contro il fatale enigma dell’esistenza.

locandina-orizzontale-donne-persephone-25-nov-2016Donne Perse(phone), che ha debuttato lo scorso giugno a Roma alla Casa Internazionale delle Donne ed è stato replicato alla Biblioteca Comunale di Venafro nel mese di settembre, vede sulla scena tredici donne tutte non professioniste, tranne una. La performance è infatti il frutto di un laboratorio teatrale, di un percorso di condivisione tra emozioni e tensioni dell’anima e dell’intelletto.  Lo spettacolo ha il patrocinio della Comunità Ellenica di Roma e Lazio e della Fondazione Anima per il Sociale nei valori d’impresa.  

Ingresso 5 euro.  Prenotazione obbligatoria allo 060608 a partire da 7 giorni prima dell’evento.  www.teatrodivillatorlonia.it   Ufficio stampa del Teatro di Villa Torlonia: Giusi Alessio: g.alessio@zetema.it ; 06.82077327 – 340 4206562 / Roberta De Mare: r.demare@zetema.it;  06 82077426 – 349 2760240


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento