È morto Vittorio Emanuele di Savoia, aveva 86 anni

L'annuncio della Real Casa

Vittorio Emanuele di Savoia, figlio di Umberto II, l’ultimo re d’Italia, e di Maria José, è morto all’età di 86 anni. Avrebbe compiuto 87 anni il 12 febbraio. Il decesso a Ginevra. A darne notizia con una nota la ‘Real Casa di Savoia’: “Alle ore 7.05 di questa mattina, 3 febbraio 2024, Sua Altezza Reale Vittorio Emanuele, Duca di Savoia e Principe di Napoli, circondato dalla Sua famiglia, si è serenamente spento in Ginevra. Luogo e data delle esequie saranno comunicati appena possibile”.

Nato nel 1937, Vittorio Emanuele di Savoia è stato un membro di casa Savoia, figlio dell’ultimo re d’Italia Umberto II e di Maria José: dal 1983 è pretendente al trono d’Italia in disputa dal 2006 con la linea dinastica di Aimone di Savoia-Aosta. Era sposato con Marina Doria, da cui ha avuto un figlio, Emanuele Filiberto. Alcuni scandali legati a vicende giudiziarie hanno contrassegnato la sua vita.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati