Gigi Proietti ricoverato

Una forte tachicardia ha spinto i medici a trattenerlo in ospedale

Gigi Proietti è stato ricoverato lunedì 17 maggio 2010 all’ospedale San Pietro.
Proietti era andato in ospedale a seguito di una forte tachicardia: la decisione di ricoverarlo l’hanno presa i medici dopo una visita e un controllo accurato.

L’attore è stato ricoverato nell’Unità di terapia intensiva coronarica diretta dal prof. Serdoz.

Nella stanza al primo piano del padiglione San Carlo, Gigi Proietti è solo: a fargli compagnia la moglie e un figlia.

Proietti aveva chiesto riservatezza, ma arginare la notizia è stato impossibile.

Il noto attore sta comunque già meglio, e oggi dovrebbe lasciare l’ospedale. Già da domani potrebbe essere di nuovo in piena attività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati