I.C. Olcese plessi di via del Pergolato, a rischio la riapertura

A causa di una controversia legale arrivata a sentenza
Alessandro Moriconi - 12 Settembre 2020

Municipio Roma V, ci siamo e lunedì 14 settembre è il gran giorno della ripresa dell’attività scolastica dopo le forzate chiusure e le lezioni in teleconferenza imposte dal Covid19.

Scuole tirate a lucido dagli interventi di manutenzione e pulizia eseguite da eserciti di volontari costituiti da docenti, genitori e studenti. Ma anche scuole che rischiano di rimanere chiuse per vicende giudiziarie, come quella dell’I.C. Olcese nel plesso di via del Pergolato che si è vista sbarrare lo storico accesso su una strada privata, segnalata anche da cartelli e da una sbarra gestita elettricamente.

Ovviamente, come è ormai consuetudine, nessuno, almeno tra docenti e genitori, ne sapeva nulla e se qualcuno tra UOT e Giunta municipale ne fosse al corrente, sembrerebbe, stando ai cartelli e al malumore dei genitori, nessuno si è attivato per scongiurare, quello che al momento sembra un impedimento all’accesso alle classi e quindi alla ripresa post Covid19 dell’anno scolastico 2020/2021.

Al momento le notizie in nostro possesso sono in una lettera che il Consigliere FDI Christian Belluzzo avrebbe scritto a Mons. Giuseppe Russo Sottosegretario dell’A.P.S.A. proprietaria del lotto di terreno dove insiste da sempre un accesso mai utilizzato proprio per una questione di proprietà (ma ora quantomai necessario).

Lo stesso motivo che in pratica potrebbe impedire lunedì a ragazzi e docenti di riprendere la normalità, quella delle lezioni e della socializzazione in un percorso di sicurezza su cui in tanti stanno lavorando da tempo.

 

 

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti