Municipi: ,

Il maestro e l’onorevole – Faccia di velluto – Pivetti e la cotoletta

Fatti e misfatti di marzo 2016

Il maestro e l’onorevole

e15b0bbade64ce0a910f6a706700d1db-005-U202182049561AFB-U140835003360gbF-620x349@Gazzetta-Web_articolo“Il maestro Ennio Morricone ha vinto – ieri notte – l’ “Oscar” per la migliore colonna sonora nel film “The hateful eight” del regista Quentin Tarantino”.

Complimenti ed un infinito battere di mani al maestro Morricone. Ma come sarebbe bello – viene da pensare – se anche il Parlamento italiano, un giorno, potesse ottenere un sincero battere di mani per una colonna sonora finalmente gradevole e non più stonata ad accompagnare il film dei suoi lavori in aula.

Faccia di velluto

“Quando la vicesegretaria del Pd Debora Serracchiani e la Ministra per le Riforme Maria Elena Boschi hanno confermato che il Pd presenterà – in settimana – un disegno di legge sulle adozioni da valere anche per i singoli, gli alleati del “Nuovo Centro Destra” sono quasi svenuti. Angelino Alfano ha ribattuto che, no, i patti non erano quelli e che il capitolo delle adozioni era da considerarsi ormai chiuso. Maurizio Lupi ha ammonito a non scherzare con il fuoco. Maurizio Sacconi ha replicato che, se si dovesse continuare così, lui saluterebbe e se ne andrebbe dalla maggioranza”.

Risultato di tutto? Quello scontato. Il Pd presenterà. in settimana, il suo disegno di legge sulle adozioni per tutti. Con tanti saluti agli svenimenti, alle proteste, alle risibili minacce del “Nuovo Centro Destra”. Sulle note, anzi, di una vecchia canzoncina di bambini indirizzata all’angelico Angelino: “C’hai creduto, c’hai creduto, faccia di velluto. Il velluto è bello, faccia di asinello”.

Pivetti e la cotoletta

“Dalle “primarie farlocche” – volute, dal “leghista” Salvini, per capire chi preferissero i romani come nuovo sindaco di Roma – è uscita, al secondo posto dietro Alfio Marchini, l’ex presidente della Camera Irene Pivetti”.

Solo che il vecchio Pasquino è subito entrato in azione. “Pe’ noi – è apparso su internet – l’unica milanese tollerata è la cotoletta”.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati