Municipi: | Quartiere:

Il murale al Centro Anziani Alessandrino

Il tema è il 1946 il voto alle donne

Attivisti al lavoro in viale Alessandrino, anche, nella mattina del 6 aprile 2024. L’obiettivo realizzare un murale sul muro del Centro Anziani Alessandrino.

Il nostro affezionato e prezioso lettore Giuseppe ha per noi avvicinato Debora Diana, la muralista, che gli ha poi illustrato la situazione.

Il tema del murale è il 1946 il voto alle donne. Siamo una squadra di 7 artisti e stiamo realizzando questa opera all’interno dell’evento realizzato dal Comune di Roma che si chiama Festa della Resistenza. Al suo interno c’è il Festival Ottava Zona e questo murale ne fa parte.
Siamo stati molto onorati di aver ricevuto questo incarico. Sarà un murale molto colorato e speriamo che contribuisca alla riqualificazione del quartiere magari creando a catena altri eventi positivi”.

Ogni sabato gli artisti si recheranno all’Alessandrino, insieme ai partecipanti al laboratorio organizzato dal Centro di Iniziativa Popolare (CIP) e al Centro Anziani “Come si fa un murale” per ultimare l’opera fino alla sua inaugurazione del 24 aprile.

Nella foto seguente il muro come si presentava a marzo.

Il 24 marzo Debora Diana raccontava così i primi giorni di lavoro sul posto: “Il primo giorno del murale la temperatura era perfetta, i partecipanti del laboratorio entusiasti…un po’ meno dopo che abbiamo lavato la parete, passato il fissativo e fatto la quadrettatura.
Lavoro duro ma necessario.
Tanti curiosi ci hanno chiesto:
“Ma che state a fà? State a girà un film?”
Ma quanto mi piace tutto questo, quanto sono meravigliosi i sorrisi della gente.
Oggi, secondo giorno, più freddo e più ventilato ma il sole ha, comunque, illuminato la nostra giornata riscaldandoci.
Dopo la fatica del primo giorno, abbiamo cominciato a disegnare.
Decisamente molto più gratificante e divertente.
Belle chiacchiere con gli abitanti del quartiere ed amici che ci giravano intorno curiosi offrendoci di tutto dal caffè ai cornetti al cioccolato.
Questa bella atmosfera mi ha riempito di entusiasmo e buonumore, spero che il prossimo weekend continui ad essere esattamente così.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati