Municipi: | Quartiere: ,

Il Pinocchio della Primula in scena al Teatro Roma

L’Associazione di Centocelle, dopo la pandemia, torna a offrire il suo tradizionale spettacolo

Dopo l’assenza dalle scene dovuta alla pandemia, anche l’Associazione “La Primula” di Centocelle, torna ad offrire uno spettacolo, come consuetudine del suo ultratrentennale laboratorio di teatro integrato, frutto di ben tre anni di lavoro, tra lockdown, distanziamenti e mascherine. L’appuntamento è il  28 maggio 2022 alle ore 21 nel Teatro Roma, in via Umbertide 3  (Piazza S. Maria Ausiliatrice).

La rappresentazione, scritta e diretta da Giuseppe Vitolo – versatile attore e sensibile regista – ripropone la notissima favola di Pinocchio, raccontandola, come dice il titolo “Pinocchio, l’altra storia” dalla parte dei piccoli, ingenui – perché fiduciosi nei grandi e  incapaci di fare il male – perché eticamente inconsapevoli. Dove i piccoli non lo sono solo per l’età.

I piani narrativi si intrecciano, a partire da un copione scritto in tutta fretta da un giornalista per salvare lo squattrinato amico regista, con attori che rincorrono le battute e le scene.

La storia si svolge nel paese dei Legnotti, e oltre alle classiche figure della favola di Collodi, vede agire loschi imprenditori del legname, carabinieri che truccano concorsi, falegnami americani e sarte romane, grilli finti inglesi, lumachine, cartomanti e ragazze dai capelli turchini maltrattate da una fata con poca voglia di fare il suo mestiere. Le battute si intrecciano, mescolando romanesco, napoletano, inglese sui generis, a simboleggiare l’incapacità di comprendersi e di comprendere soprattutto i bambini e i più deboli. Il finale è una sorta di catarsi, segno di speranza nella possibilità di recuperare i valori di rispetto e di altruismo.

Una rappresentazione dunque perfettamente aderente allo spirito dell’Associazione tra volontari  e famiglie di disabili “La Primula” che vive, ricorda e ripropone la diversità come valore e ricchezza per tutti e si avvale del contributo di tutti, indipendentemente dalle competenze ed abilità di ognuno.

28 Maggio ore 21 – Teatro Roma, via Umbertide 3  (Piazza S. Maria Ausiliatrice)

Altre info

e-mail ass.laprimula@virgilio.it
telefono:  3296413318

 

 

Ecce Vinum

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati