Incontro con Abele Longo all’Associazione Culturale “Villaggio Cultura – Pentatonic”

In viale Oscar Sinigaglia 18-20 a Roma il 16 giugno 2013

Presso l’Associazione Culturale “Villaggio Cultura – Pentatonic” in viale Oscar Sinigaglia 18-20 a Roma il 16 giugno 2013 alle ore 17 oncontro con l’autore: Abele Longo*

Letture tratte dalla raccolta di Abele Longo Reversibilità

Introduce e coordina l’incontro lo scrittore Augusto Benemeglio

“Più di una volta mi è capitato di pensare, nel leggere i testi di Abele Longo, ai personaggi del romanzo di Christoph Ransmayr, Il mondo estremo. Se lì, tuttavia, Cotta, amico del poeta in cerca di Ovidio nel luogo dell’esilio di questi a Tomi, fa la conoscenza di donne e uomini che altri non sono se non i personaggi delle Metamorfosi, qui gli incontri non si limitano a dichiarare nel titolo (Demetra) o a rammentare nelle vicende (Tanatoprassi) che i personaggi del mito sono reversibili, tornano a noi, dunque, da armadi che altri avevano resi innocui con una forza inattesa. Gli incontri, qui, tornano a noi da originali combinazioni di limerick e filastrocche (Piccione viaggiatore), dalle fiabe rivisitate (Il raglio alla fata), dal cinema (Nino e Federico). Nel tornare, spiazzano, scuotono, ricordano, talvolta confortano. Non sono mai, tuttavia, immobili, anzi. Scuotono dal torpore, dall’immobilità”. (Anna Maria Curci)

Catering a Roma

Abele Longo scrive di sé: “Sono nato nel Salento, mi sono laureato a Bologna e ho proseguito gli studi in Inghilterra. Insegno presso la Middlesex University di Londra dal 1999. Ho pubblicato diversi saggi di cinema, letteratura, traduzione audiovisiva e letteraria. Sono autore della raccolta Reversibilità (Edizioni Accademia di Terra d’Otranto, 2012) e faccio parte del collettivo Poeti per don Tonino Bello.

* ingresso con tessera ARCI; è possibile tesserarsi in sede

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati