Municipi:

Interrogazione di FI su mancata attivazione 11 telecamere di videosorveglianza Metro San Paolo

Informa in una nota, Matteo Bruno, Consigliere del Municipio Roma VIII e Vice Coordinatore romano di Forza Italia

Questa mattina, come Forza Italia, abbiamo depositato un’interrogazione sulla mancata attivazione delle 11 telecamere di videosorveglianza installate in occasione del progetto “per la messa in sicurezza Metro San Paolo e zone adiacenti” relativo al bilancio partecipativo 2018.

Il sottopassaggio della Metro Basilica San Paolo versa in uno stato di degrado, caratterizzato da sporcizia, oscurità, insicurezza e vandalismo, con pareti imbrattate da scritte che danneggiano l’aspetto della struttura. Nonostante le promesse di intervento della Giunta Ciaccheri, le telecamere installate non sono state ancora attivate e il degrado dilaga quotidianamente.

Di fronte a questa situazione, con la mia interrogazione chiedo chiarimenti sulla situazione attuale delle telecamere e sulle risorse da mettere in campo dall’amministrazione municipale per ripristinare il decoro e la sicurezza della stazione Metro di Basilica San Paolo, dopo anni di trascuratezza.

Ribadisco l’importanza di garantire la sicurezza e il decoro delle aree pubbliche e continuerò a seguire da vicino la questione, al fine di assicurare una soluzione tempestiva e efficace ai problemi riscontrati in tutto il quadrante di San Paolo.”

Così in una nota, Matteo Bruno, Consigliere del Municipio Roma VIII e Vice Coordinatore romano di Forza Italia.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati