Categorie: Varie
Municipi: , | Quartiere:

Italia-Francia: al via terza fase restauro facciate e tetti di Palazzo Farnese a Roma

I lavori verranno completati per i 150 anni dell'insediamento dell'ambasciata e dell'École française de Rome

L’ambasciata di Francia in Italia, l’École française de Rome e la Soprintendenza speciale per l’archeologia, le belle arti e i paesaggi di Roma, hanno avviato nel 2021 una nuova campagna di restauro delle facciate e dei tetti di Palazzo Farnese, sede dell’ambasciata di Francia in Italia e dell’École française de Rome.

Il progetto, si legge in una nota della missione diplomatica, permetterà di ripristinare la bellezza originale dei materiali usati da quattro illustri architetti: il Sangallo, Michelangelo, il Vignola e Della Porta. È iniziata a febbraio 2024 la fase numero tre dei lavori di restauro, che si concentra come previsto – comunicato sulle varie fasi di seguito, sulla manutenzione della facciata principale che dà su Piazza Farnese, sulla revisione degli infissi, nonché sul restauro delle coperture.

Martin Briens, ambasciatore di Francia in Italia, ha annunciato che “i lavori verranno completati per i 150 anni dell’insediamento dell’ambasciata e dell’École française de Rome, nel 2025, evento per il quale Palazzo Farnese ritroverà lo splendore originario”, sottolineando quanto siano “significativi l’investimento e l’impegno della Francia nel preservare il Patrimonio culturale”. Il costo dei lavori ammonta complessivamente a 5,6 milioni di euro, cofinanziati dai ministeri francesi dell’Europa e degli Affari esteri, e dell’Insegnamento superiore e della Ricerca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati